Niente Sardegna per Oliver Solberg: Petter ha il Covid-19

Il debutto su terra di Oliver Solberg con la Hyundai I20 Coupé WRC è purtroppo rinviato a data da destinarsi. In mattinata è arrivata la notizia del forfait forzato del giovane pilota scandinavo in Sardegna, causa la positività del padre Petter ad un tampone in Portogallo.

Come tutti ben sappiamo Petter è sempre al fianco di Oliver, segue passo a passo la crescita del figlio in maniera protettiva e dolce, ma mai invadente come dovrebbe fare qualsiasi buon genitore. Petter subito dopo la positività è stato posto in isolamento come previsto dal regolamento Covid-19 emanato dalla FIA e in base anche alle normative e ai protocolli portoghesi. Negativi invece i tamponi effettuati su Oliver, che rimane però in isolamento in una struttura alberghiera di Oporto.

“Potete immaginare quale sia il mio stato d’animo in questo momento, sono abbastanza devastato. Tuttavia, sappiamo perfettamente i danni che ha provocato il coronavirus nell’ultimo anno in tutto il mondo – dice Oliver -. Mio padre sta bene, ha un po’ di febbre e in questo momento sto pensando solamente a lui. E’ difficile accettare tutto questo, ma arriverà nuovamente il mio momento al volante della Hyundai I20 Coupé WRC”.

“Se sono state fatte delle regole anti Covid c’è un motivo e le si rispetta, abbiamo approntato questo regolamento per impedire la diffusione del virus. La mia famiglia ha accettato e rispetta pienamente tutte le regole che FIA, organizzatori dell’evento, medici e governo locale hanno dettato, in questo momento la cosa più importante è la salute delle persone”.

Dal 5 giugno 2021 in edicola. Non lo trovi? Prenotalo tramite il tuo edicolante di fiducia!

Copertina RS e oltre giugno 2021