Max McRae, Ford Fiesta Rally4

Max McRae torna sulla Ford dopo la parentesi Subaru

Max McRae, appena 16 anni, disputerà il Campionato Australiano Rally 2021 al volante della Ford Fiesta R2 da poco acquistata. Il ragazzino di Perth, nipote di Colin e figlio di Alister, ha debuttato sulle quattro ruote motrici al Novus Glass Winvale Park Stages del mese scorso, dove solo un problema alla pompa del carburante poteva privarlo della vittoria dopo una serie di tempi velocissimi con la Subaru Impreza WRX.

Mentre McRae Jr potrebbe tornare a guidare una Subaru entro la fine dell’anno, la gavetta deve farla con la Ford Fiesta. Nella gara precedente, Max ha gareggiato con la Impreza solo perché la Fiesta era in ritardo a causa del Covid-19. Ora che è arrivata a Perth, l’auto M-Sport sarà la sua palestra.

“È irreale vederla finalmente uscire dalla dogana – ha detto McRae -. Abbiamo fatto un po ‘di shakedown a Bakers Hill, vicino a dove si è svolto il rally il mese scorso. La macchina è fantastica e so che mi insegnerà molto quest’anno. La parte difficile è che, non appena è arrivata, ho fatto un giro e poi ho dovuto dirgli addio di nuovo: l’hanno messa sul camion per il Queensland per la gara del Campionato Australiano”.

Ci vogliono sei giorni per portare l’auto al Rally Queensland (21-23 maggio) e anche di più per farla arrivare al prossimo. “La gara dopo il Queensland significa camion e un traghetto – ha detto Alister -. terza prova in Tasmania. Onestamente, fare il Campionato Britannico è una passeggiata in confronto a questo”. McRae Jr ha saltato il Netier National Capital Rally, che inaugurava la stagione a Canberra, ma sarà presente nelle restanti cinque prove, dove i suoi migliori quattro punteggi conteranno per i titoli Junior.