Arctic Rally Finland

M-Sport prepara l’Arctic: 5 giorni di test

In casa M-Sport si lavora alacremente per preparare al meglio l’Arctic Rally Finland. Il team britannico ha organizzato una sessione di cinque giornate di test, proprio a ridosso della gara. Il primo a scendere in “campo” è stato Lorenzo Bertelli, seguito da Teemu Suninen, Gus Greensmith e dal francese Adrien Fourmaux, quest’ultimo al volante della Fiesta Rally2. Il team principal Rich Millener, ha spiegato in un’intervista al sito WRC.com, i motivi per cui i test sono stati fissati a ridosso della gara.

“Testare così a ridosso dell’evento è veramente positivo per i piloti – spiega Millener – questo consentirà agli equipaggi di avere maggiori riferimenti in ottica gara. E’ fantastico vedere i nostri ragazzi impegnati in questo test, sappiamo che sarà una sessione molto dura e intensa. Siamo felicissimi di riavere con noi Lorenzo, che tornerà a correre dopo molto tempo e potrà disporre di due giornate di test”, ha detto Millener.

“Questo lì permetterà di riacquistare i giusti automatismi con la WRC e soprattutto di prendere confidenza con le difficili strade lapponi. Sarà una gara basata sulla crescita anche per Adrien, visto la sua poca esperienza su questo genere di fondi. Per quel che riguarda Teemu e Gus, dovranno lavorare su due fronti, uno legato al recupero mentale dopo un Monte-Carlo difficile e l’altra basata sulla ricerca del giusto assetto in vista della gara”.