Esapekka Lappi, pilota M-Sport

M-Sport ha un progetto a lungo termine per Esapekka Lappi

Rich Millener, team principal di M-Sport Ford, ha fiducia in Esapekka Lappi ed è convinto che alla ripresa del WRC il pilota finlandese darà il meglio di sé. Lappi ha marcato punti importanti nelle prime gare con la Fiesta ufficiale, con il quarto posto al Rally di MonteCarlo e il quinto al Rally di Svezia. Il suo Messico è stato interrotto da un incendio.

“Sa cosa serve per andare forte con una macchina nuova – ha detto Millener – E abbiamo visto come va veloce quando è concentrato. Quella vittoria in Finlandia nel 2017 è stata davvero impressionante per la Toyota. E l’anno scorso, era sempre lì, quando la macchina glielo permetteva”.

“Sta ancora cercando il ritmo e il giusto equilibrio con noi. Proprio mentre stavamo iniziando a costruire un feeling, siamo fermati dal lockdown e non siamo stati in grado di fare alcun test. Sono sicuro che non ci vorrà molto a recuperare una volta tornato in macchina”. Millener ha aggiunto che Lappi è parte integrante dei progetti a lungo termine di M-Sport. Che M-Sport ha un progetto a lungo termine per Esapekka Lappi.

“Non c’è dubbio che Esapekka stia ancora crescendo. Questo è stato uno dei motivi principali per cui l’abbiamo portato nella squadra. Volevamo un pilota che fosse ancora in fase di crescita”, ha affermato. “Lo abbiamo portato qui con un progetto a lungo termine per il team. È un pilota con cui possiamo lavorare in futuro e con la prossima generazione di WRC”.