,

M-Sport con quattro punte in Cile: arriva Heller e forse Munster

heller 2023

Il team britannico sarà al via del Rally del Cile con quattro Puma Rally1 con Heller e probabilmente Munster, entrambi saranno al debutto nella categoria regina.

Quattro Ford Puma Rally1 al Rally del Cile, quello che fino a poco meno di un mese fa sembrava un semplice rumors da social sta per diventare realtà. Il team britannico con moltissima probabilità schiererà quattro vetture nell’impegnativa trasferta sugli sterrati di Concepción, in Cile.

Al vincitore dell’edizione 2019 Ott Tanak e al debuttante corso Pierre-Loius Loubet, si aggiungeranno le due Ford Puma Rally1 “private” del lussemburghese Gregoire Munster e dell’idolo locale Alberto Heller. Se per Heller la partecipazione è ormai cosa fatta, per il pilota lussemburghese l’accordo per correre in Cile con la Rally1 è ormai a un passo dalla chiusura, grazie all’importante supporto di Jourdan Serderidis.

La stagione del lussemburghese fino a questo momento non è stata propriamente positiva, nei cinque round corsi nel WRC fino a ora il miglior risultato ottenuto è stato un undicesimo posto (7° di WRC2) in Sardegna, mentre nei restanti round disputati sono arrivati un ritiro in Kenya, un diciassettesimo assoluto (8° di WRC2) al Montecarlo, un ventiseiesimo posto in Svezia (4° di J-WRC al volante di una Ford Fiesta rally3), mentre in Croazia e Portogallo il lussemburghese ha dovuto ricorrere alla formula del super-rally per concludere il rally.

Mentre è ufficiale la presenza dell’idolo di casa Alberto Heller, al volante di una vettura della classe Rally1. Il cileno conta dodici presenze nel WRC, tutte al volante di una vettura Rally2, come miglior risultato vanta un ottavo assoluto in Australia nel 2018 al volante di una Ford Fiesta R5.