Craig Breen, Ford M-Sport

M-Sport – Breen, il divorzio è ora ufficiale

La separazione tra l’irlandese e la casa britannica era nell’aria, mancava solamente l’ufficialità che è arrivata nella giornata odierna. Per lui futuro in Hyundai?

Mancava solamente l’ufficialità, ora arrivata con un comunicato ufficiale da parte di M-Sport, dove si annunciava il divorzio consensuale tra la casa britannica e Craig Breen, autore di una stagione al di sotto della aspettative. Il pilota irlandese lascia il team britannico con un’anno di anticipo rispetto al contratto originale.

Il 2022 per Breen rappresentava la prima stagione completa in un mondiale WRC, un’annata che si era aperta in maniera più che positiva con il podio conquistato al Montecarlo, ma le ultime sette uscite sono state segnate da ben cinque uscite di strada. Il pilota si è detto dispiaciuto per questa separazione: “Voglio ringraziare di cuore M-Sport e tutto il team per tutto quello che hanno fatto per me in questa stagione. E’ stata una stagione importante per me, dato che ero la prima guida e correre tutti gli eventi con una Ford Puma rally1 è stato fantastico. Abbiamo trascorso momenti molto divertenti e le risate non sono mancate, nonostante il viaggio sia stato breve. M-Sport ha una vera atmosfera famigliare, sarà triste lasciarselo alle spalle. E’ stata una grande esperienza per me, ma alla fine è il momento giusto per voltare pagina. Nel frattempo continuo a costruire il mio rapporto con il nuovo co-driver James Fulton. Auguro il meglio alla squadra per il futuro.”

Una nota è stata pubblicata anche dal team M-Sport con le parole di Richard Millener e del boss Malcolm Wilson. Il primo a parlare è stato Millener: “E’ stato un piacere lavorare con Craig e Paul (Nagle) quest’anno. Tutti conoscevamo il potenziale dell’equipaggio e ricorderò sempre il podio conquistato al Montecarlo, assieme a Séb Loeb. Sfortunatamente, le cose non vanno sempre come si desidera. Craig è un pilota di grande talento e non ho dubbi che si toglierà tante soddisfazioni nel resto della sua carriera, ma per il 2023 al team serviva un nuovo approccio. Auguriamo a Craig e James buona fortuna per il futuro, al contempo stiamo lavorando per una line-up competitiva per la stagione 2023.”

A concludere le parole di Malcolm Wilson, che saluta così il suo pilota: ” Voglio ringraziare Craig per questa sua stagione con la squadra. Ha conquistato due podi in stagione, vincendo prove su tutte le superfici, ma sfortunatamente non c’era la costanza per guidare la squadra nella stagione 2023. Auguro e desidero sempre il meglio per tutti i piloti che sono cresciuti con noi, Craig né é un’esempio. Ha debuttato con noi nel Ford Fiesta Trophy nel WRC, successivamente ha corso e vinto nel 2011 il FIA WRC Academy e successivamente l’S-WRC con la Fiesta S2000. Sono orgoglioso del ruolo svolto da M-Sport per renderlo il pilota che è diventato oggi, speravamo di vederlo vincente anche con la Puma rally1, ma purtroppo non è stato cosi. Ma gli auguro tutto il meglio per il futuro”.

Ricevi le nostre notizie su Google News, seguici: basta un clic

Google News

RS è in edicola tra il 5 e il 7 di ogni mese

Logo RS RallySlalom...e oltre web 3 piccola

12 numeri all’anno, più di 120 pagine di novità ogni mese, test, inchieste, interviste, reportage, amarcord e storie. Siamo solo nelle migliori edicole di tutta Italia

I lettori possono prenotare RS direttamente tramite l’edicola, che può richiederlo a MePe Distribuzione di giornali, riviste e periodici