Luca Hoelbling

Luca Hoelbling e Federico Fiorini al Circolo Polare

Saranno le strade dell’Arctic Rally Finland a tenere a battesimo la stagione sportiva 2021 del veronese Luca Hoelbling. Il pilota veneto è un’affezionato frequentatore delle gare scandinave. Infatti, nel corso degli anni ha partecipato a quattro edizioni dello Svezia (2006, 2007, 2008 e 2018) e a tre del Finlandia (2004, 2005 e 2010). Al suo fianco nel ruolo di coequiper troviamo Federico Fiorini, mentre la scelta della vettura è ricaduta ancora una volta sulla Hyundai I20 R5 preparata dalla SA Motorsport Italia.

“E’ un sogno che diventa realtà. Desideravo già da diversi anni di partecipare all’Arctic Rally. Come ben sai, amo correre su neve e ghiaccio, son gare da libidine pura. La gara si annuncia velocissima, si parla dell’evento più veloce del Campionato, quindi occorrerà guidare con grande attenzione e sensibilità. Sappiamo che sarà difficilissimo, se non impossibile stare a passo dei piloti scandinavi, ma noi ci proveremmo comunque”, dice il pilota veronese.

“Macchina e team sono super-collaudati, mentre per Federico sarà il debutto su questa tipologia di fondo. Mancherà il calore del pubblico scandinavo, che è sempre stato molto affettuoso nei nostri confronti. Il loro tifo è sempre molto colorito, vedere le prove senza bandiere e fuochi accessi sarà un po’ triste, ma l’auspicio è quello che presto tutto questo possa essere solo un bruttissimo ricordo”.

In carriera Hoelbling (classe 1971) vanta sedici gettoni iridati (contando la partecipazione all’Arctic Rally) con miglior risultato un 22° assoluto al Wales GB WRC 2013.