Loubet torna con Landais: ”Separarsi è stato un errore”

La separazione tra Pierre-Louis Loubet e il suo storico co-equiper Vincent Landais è durata un’anno, tanto infatti è passato dal divorzio avvenuto subito dopo il Croatia Rally dello scorso anno. E’ proprio sulle strade catramate di Zagabria, il duo si riformerà per quella che è annunciata come la stagione del rilancio per il corso nel WRC.

L’annuncio della reunion è avvenuto tramite social, con Loubet che ammette le sue colpe in questa separazione: “Separarmi da Vincent è stato un grosso errore. Era un momento molto difficile per me, ero nel panico e ho ascoltato troppe persone, che dicevano che bisognava cambiare qualcosa. Però sono molto felice di annunciare che Vincent, tornerà al mio fianco per la stagione 2022. Questa sarà una stagione magnifica, né sono sicuro avremo a disposizione una macchina perfetta. Sono certo che assieme a Vincent, raggiungeremmo tutti gli obbiettivi che ci siamo prefissati. Ringrazio Flo per la grande determinazione e lo splendido lavoro svolto nella scorsa stagione”.

Anche Vincent Landais ha voluto dire la sua con un post in cui annuncia il ritorno alle note con l’amico Pierre-Louis: “I ricordi ci dicono da dove veniamo e dove stiamo andando. Dopo un’anno di separazione tornerò assieme a Pierre-Louis nel WRC. Porteremmo in gara la bellissima Ford Puma rally1 con un programma che partirà dalla Croazia. In poche parole: sono tornato!