Lefèbvre al via del Campionato Belga con la C3 Rally2

Tra i principali protagonisti del Campionato Belga ci sarà Stèphane Lefébvre con la Citroën C3 Rally2 della DG Sport. Il pilota del Double Chevron questo fine settimana sarà impegno nel primo appuntamento della serie, ovvero il Rally Haspengouw, per poi prendere parte ad altri sei eventi ad esclusione del South Belgian, vista la concomitanza con il Rallye Du Touquet. Inoltre il francese, dopo aver preso parte al MonteCarlo, sarà al via di altre quattro gare del WRC2 (Croazia, Portogallo, Sardegna e Ypres).

“Non vedo l’ora che inizi il Kroon Oil Belgian Rally Championship 2022”, ha esordito Lefèbvre. “Mi piace venire a correre in Belgio, soprattutto perché ho già vinto il Rallye du Condroz. Sicuramente sarò svantaggiato in termini di conoscenza del percorso di gara a Sint-Truiden, e per riuscire a centrare un buon risultato dovrò prendermi qualche rischio in più rispetto ai miei avversari. Ovviamente spingeremo fin dall’inizio, come abbiamo sempre fatto negli altri rally”.

A fare da eco alle parole di Lefèbvre ci ha pensato Alain Georges della DG Sport. “Grazie al supporto di Citroën Racing, saremo al via del BRC con il duo Lefèbvre-Portier. Una scelta che gli permetterà di gareggiare nel WRC2 con Andy Malfoy. Il fatto di poter correre in entrambi i campionati gli permetterà di mantere un buon ritmo per ottenere risultati di spessore. Il nostro obiettivo è quello di prendere parte ad almeno sette rally del BRC in modo da poter lottare per il titolo”.