Le WRC Plus sono attese al Rally Roma Capitale 2020 che avrà un sapore di Mondiale

Le WRC Plus alla conquista dell’Italia e Roma Capitale Mondiale

Non correrà contro se stesso Dani Sordo con la Hyundai WRC Plus al Rally Roma Capitale che si annuncia al sapor di Mondiale. A sfidarlo in un trofeo con classifica a sé rispetto alla gara inaugurale del Campionato Europeo Rally ci sarà il giovane talento francese Pierre Luise Loubet, figlio di Yves e protagonista della passata stagione nell’ERC, e anche lui al volante di una delle vetture del team di Andrea Adamo.

Si ha certezza che al via della gara capitolina organizzata dalla Motorsport Italia di Max Rendina ci saranno anche due Ford Fiesta WRC Plus di M-Sport, anche se ad oggi non sono stati comunicati i nomi dei piloti che guideranno i prototipi da Mondiale di Malcolm Wilson sulle PS italiane del Rally Roma Capitale 2020. Il clamore suscitato dal vociare – poi confermato – della presenza di Hyundai e Ford in Italia ha creato un forte interesse in Toyota. Si sa, l’appetito vien correndo.

La squadra di Makinen, infatti, potrebbe essere interessata ad utilizzare il Rally di Roma 2020 come test lungo su asfalto con altre due vetture. Voci di corridoio ben informate ma non assolutamente confermate spingono per la presenza di qualche (non precisate una o due) C3 WRC Plus. Tra le R5, annunciati da Hyundai anche Craig Breen e il veloce Callum Devine.

Le WRC Plus conquistano l’Italia dei rally

Subito dopo il Rally Roma Capitale dal sapore Mondiale, le WRC Plus saranno della partita anche al Rally di Alba 2020 organizzato da Gil Calleri e dal suo nutrito gruppo di iper appassionati. L’anno scorso al via della gara langarola c’era Sebastien Loeb con Daniel Elena.

Il nove volte vincitore del Mondiale Rally è atteso anche quest’anno, ma l’attesa è al momento solo una speranza. La certezza, invece, vuole al via di Alba almeno due WRC Plus, due Hyundai i20, una per Pierre Luise Loubet e un’altra per Luca Pedersoli. Inoltre, al via della prova piemontese del Campionato Italiano WRC sono attesi anche Craig Breen e Jari Huttunen con le R5.