Le Fiesta WRC M-Sport saranno in Turchia

Le Fiesta WRC M-Sport partite da Trieste in arrivo a Cesme

Teemu Suninen e Pontus Tidemand sono pronti ad alzare polvere al prossimo Rally Turchia, l’evento più caldo e tra i più difficili che il Campionato del Mondo Rally ha da offrire. Per prepararsi al meglio, il team ha completato un test di due giorni sulla terra adottando protezioni e ventole di raffreddamento supplementari aggiuntive, a salvaguardia di vettura ed equipaggio.

Terra dura, velocità media lenta e caldo soffocante. Questi gli ingredienti del Rally di Turchia 2019. La squadra ha avuto anche il compito difficile di ottimizzare la logistica, che vede il parco assistenza in Asparan a 2,324 miglia (3,740 chilometri) dal quartier generale di M-Sport, ai margini del Parco Nazionale del Lake District inglese.

Le Ford Fiesta WRC sono partite venerdì 30 agosto, in direzione del porto italiano di Trieste, dove sono arrivate domenica 5 settembre. Lì sono state caricate in modo sicuro sul RoRo, che è partito la mattina seguente, in direzione Cesme dove arriverà domani, domenica 8 settembre. Lo sdoganamento durerà come da prassi 4 ore circa e poi le Fiesta saranno pronte per il rally.