L’Argentina non farà parte del calendario iridato 2023

La gara sudamericana non farà parte del WRC 2023, la notizia è stata confermata dagli organizzatori della gara.

Il tanto atteso ritorno in Argentina del Mondiale WRC, non avverrà nella stagione 2023. A spegnere i sogni e l’entusiasmo dei tifosi locali è stato l’organizzatore del rally con una nota sul sito ufficiale del rally.

Gli organizzatori hanno ricevuto una comunicazione da parte del Promoter WRC in cui si comunicava che la gara non avrebbe fatto parte del calendario iridato per la stagione 2023. Un colpo durissimo per gli organizzatori del rally e per gli enti coinvolti nel rally, che confidavano di tornare nel giro iridato dopo gli anni della pandemia. In questi anni di pausa forzata gli organizzatori hanno lavorato a stretto contatto con il Promoter per rispettare tutti i parametri richiesti per far tornare la gara nel circus iridato, ma evidentemente non è bastato.

Questa la nota integrale degli organizzatori della gara: “L’Automobile Club Argentino e il Comitato Organizzatore del Rally Argentino informano di aver ricevuto comunicazione da parte del Promoter WRC, che il Rally Argentina non farà parte del calendario iridato 2023. La storia sportiva del Rally Argentina è riconosciuta da tutti a livello mondiale. Dal momento in cui è scoppiata la pandemia nel 2020, questo rally è stato emarginato dal calendario mondiale, gli organizzatori della gara hanno lavorato incessantemente, tenendo sempre aperto un dialogo col Promoter per far tornare la gara nel calendario del FIA WRC. In tutto questo tempo, gli organizzatori hanno rispettato tutti i parametri richiesto, mantenendo riservatezza e con la professionalità che da sempre ci ha contraddistinto con la speranza che la gara potesse occupare una slot nel calendario. In questo senso è importante sottolineare il pieno sostegno delle autorità di Governo della provincia di Cordoba e di tutti gli sponsor. Il Comitato Organizzatore ha presentato richiesta formale alla Commissione WRC, in attesa della riunione che si terrà questo mese, con la speranza che la decisione possa essere rivista”.

L’ultima edizione del WRC Rally Argentina è stata vinta da Thierry Neuville, il belga al volante della Hyundai i20 WRC aveva preceduto il compagno di squadra Andreas Mikkelsen e Sébastien Ogier.