Pirelli Rally Village

La storia dei rally esposta nel Pirelli Rally Village

Alcune delle più belle auto che hanno fatto la storia dei rally saranno esposte al Pirelli Rally Village durante il FORUM8 ACI Rally Monza, da oggi a domenica 21 novembre. La Fondazione Gino Macaluso per l’Auto Storica permetterà al pubblico dell’ultima tappa del Campionato del Mondo di Rally di ammirare da vicino sei vetture che sono state protagoniste delle Prove Speciali dagli anni Sessanta agli anni Novanta.

Si tratta della Mini Copper S 1275, della Fiat 124 Sport Spider, della Lancia Stratos, della Audi Quattro, della Lancia Delta S4 e della Toyota Celica GT-Four ST165. Le auto sono in un’area a loro dedicata del Pirelli Rally Village. A corollario dell’esposizione, la mattina di sabato 20 novembre, il due volte Campione del Mondo Miki Biasion correrà nella pista stradale dell’Autodromo Nazionale Monza con la Lancia Delta S4 con cui ha vinto il rally di Argentina del 1986, per alcuni hot lap.

La “Fondazione Gino Macaluso per l’Auto storica” nasce a Torino in memoria di Gino Macaluso, lungimirante imprenditore e già Presidente della Commissione Sportiva Automobilistica Italiana (CSAI), per volontà della moglie Monica Mailander Macaluso, e della famiglia. Lo scopo della Fondazione è valorizzare l’automobile non come mezzo di trasporto, ma come oggetto di culto che ha coniugato l’innovazione tecnologica con la cultura umanistica e la tradizione artigianale con la bellezza del design d’avanguardia e che ha influenzato costumi e società del secolo scorso. La Collezione della Fondazione Gino Macaluso è composta da vetture sportive da pista e rally e vetture Gran Turismo ed è unica al mondo per l’originalità dei suoi esemplari e le gare vinte.

La presenza della Fondazione Gino Macaluso e le attività dinamiche verranno seguite dai profili social media dell’Autodromo Nazionale Monza e dell’evento mentre ulteriori informazioni sul programma delle attività del Pirelli Rally Village si possono trovare su acirallymonza.com.