Il libro Innamorati dei Rally di Sergio Remondino

La Scuderia Tre Gazzelle raccontata da Sergio Remondino

Sergio Remondino ha realizzato per i tipi della Ephedis (Reparto Corse Lancia) il volume di 216 pagine “Innamorati dei Rally”, dedicato al Team Brunik e alla successiva Scuderia Tre Gazzelle attraverso la testimonianza di Giorgio Leonetti, fondatore delle due realtà.

Il Team Brunik, formato da personalità di spicco, si è contraddistinto per la forza del gruppo che ha sempre avuto la priorità rispetto alle ambizioni personali. Da qui è nato un movimento che ha ridato vita alla Scuderia Tre Gazzelle.

Piloti, direttori sportivi, meccanici e supporter che hanno vestito o seguito i colori della Brunik e della Tre Gazzelle fanno riemergere ricordi, aneddoti, fatti e retroscena anche sconosciuti che riportano al bellissimo periodo dei rally tra gli anni ’70 e gli ’80. Il volume è corredato da immagini d’epoca in molti casi inedite.

Una piccola squadra divenuta grande in fretta grazie allo spirito di appartenenza prima ancora che per i risultati. Il Team Brunik si è contraddistinto sin dai primi giorni per la forza del gruppo, costituito da singole personalità di spicco che hanno sempre fatto prevalere il team rispetto alle personali ambizioni.

Da quel nucleo di appassionati in gran parte piemontesi è nato un movimento che ha valicato i confini regionali e poi anche quelli nazionali, ridando vita alla Scuderia Tre Gazzelle e scrivendo pagine di storia del rallysmo. Gesta epiche, dettate dalla volontà e dalla passione, che rivivono grazie al lavoro e alle testimonianze raccolte da Sergio Remondino insieme a Giorgio Leonetti, l’uomo che è stato alla base di tutto, il fondatore di entrambe le scuderie.