La FIA approva un comitato per contrastare il COVID-19

La FIA approva un Comitato per contrastare il COVID-19

Che poi ad ascoltare o a leggere chi la tessera dell’Ordine dei Giornalisti ce l’ha per sbaglio, quella del COVID-19 potrebbe continuare a sembrare una sciocchezza. Di quelle sciocchezze che posso capitare solo e soltanto agli altri. Purtroppo, non è così. Lo sanno bene anche all’interno della Federazione Internazionale dell’Auto.

Il Consiglio Mondiale della FIA ha approvato la creazione di un Comitato di emergenza per monitorare la situazione del COVID-19 nell’automobilismo sportivo. Questo comitato sarà guidato dal professor Gérard Saillant e si incontrerà ogni due giorni, al fine di conoscere gli sviluppi sullo sviluppo di questa aggressiva epidemia che si sta propagando nel mondo.

Insieme ai governi dei Paesi aderenti all’egida FIA e all’Organizzazione Mondiale della Sanità, la Federazione Internazionale dell’Auto presieduta da Jean Todt utilizzerà questo comitato per decidere su cancellazioni o rinvii di test, gare e quant’altro.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *