La 2C Competition porta la Hyundai WRC privata in Italia

La 2C Competition porta la Hyundai WRC privata in Italia

Il team 2C Competition è uno dei team di rally più prestigiosi in Francia, oltre ad essere la struttura con cui Pierre-Louis Loubet è riuscito a diventare campione del WRC2 2019. Questa struttura ha anche l’onore di essere la prima squadra ad avere un’unità privata della Hyundai i20 Coupe WRC che vedremo in azione il prossimo luglio a Roma e poi subito dopo ad Alba.

Nell’accordo originale, la struttura avrebbe dovuto gestire questa vettura in nove eventi WRC a partire dal Rally del Portogallo con Loubet al volante. Il giovane francese è il capostipite del programma Junior della federazione francese (FFSA). Ma ora il programma è cambiato, per forza di cose. Quindi, la 2C Competition porta la Hyundai WRC privata in Italia.

Fino ad ora, solo M-Sport aveva venduto unità di terza generazione della World Rally Cars a piloti privati come Lorenzo Bertelli, Mads Ostberg o strutture come OT Racing e JanPro Racing. Né Hyundai Motorsport e né Toyota Gazoo Racing lo avevano fatto fino ad ora. E neppure Citroen Racing con la Citroen C3 WRC, che è ricomparsa come muletto da test per gli pneumatici Pirelli del WRC 2021.