Rovanpera Sardegna WRC

Kalle Rovanpera: ”Non avevo feeling con la Yaris”

Il leader del Campionato del Mondo Rally, Kalle Rovanperä, in Sardegna ha esteso il proprio vantaggio nel Campionato del Mondo Rally. Rovanpera ha gestito al meglio una gara in cui non aveva feeling con la vettura ed è finito quinto assoluto.

Temperature ambientali superiori a 35 gradi centigradi combinate con strade accidentate e rocciose rendono hanno reso, come sempre, il rally sull’isola la sfida più dura mai vista per la nuova generazione di auto ibride Rally1 introdotte in questa stagione. La GR Yaris Rally1 ha funzionato bene nelle condizioni difficili, ma un paio di piccoli incidenti hanno impedito alla vettura di portare a quattro le sue vittorie consecutive.

“Il nostro unico obiettivo era quello di raggiungere la fine e provare a segnare qualche punto in più nella power stage e abbiamo seguito questa strategia – spiega Kalle -. Il feeling non era buono come avrei voluto ed è stata piuttosto dura, ma siamo comunque riusciti a essere i secondi più veloci nella power stage, quindi quattro punti in più, insieme al quinto posto assoluto nel rally. È stato un weekend difficile. Sapevamo solo che dovevamo essere intelligenti perché risultati come questo possono essere importanti quando contiamo i punti alla fine dell’anno. Siamo andati meglio del nostro rivale in Campionato, quindi ci riteniamo abbastanza soddisfatti”.