Chiara Galli

Intervista, Chiara Galli: i rally con papà

Quando si parla di rally, Chiara ha sempre il sorriso stampato sul viso, “è una passione viscerale”, esordisce, “fin da piccola, grazie a mio padre Paolo, ho sempre respirato l’aria di questo mondo che continua ad affascinarmi e coinvolgermi in maniera sempre più intensa. Una delle prime gare che ho visto credo che fosse il Rally di San Marino, quando arrivava nella vicina Gubbio, sulle Prove Speciali sterrate che furono del Sanremo”.

“Al riordino incontrai tutti gli equipaggi e rimasi colpita da una ragazza che indossava la tuta del Martini Racing. Mi prese in braccio e papà mi scattò una foto alla quale sono molto affezionata: era Barbara Medeghini, una delle tante donne protagoniste di questo sport e questo ha rafforzato ancora di più la mia convinzione di voler salire in abitacolo”.

“Così, sono riuscita a strappare la promessa a papà, che non appena avessi raggiunto la maggiore età, lo avrei navigato, e così è stato. Fu un’emozione davvero forte” racconta la folignate con gli occhi pieni di gioia, “condividere una passione così forte con un genitore regala sensazioni uniche e non rimpiango nulla, ma come si suol dire, l’appetito vien mangiando ed io avevo una gran voglia di mettermi al volante”.

Stai leggendo uno dei pochi contenuti premium disponibili sul nostro sito. Questo succede perché si tratta di uno degli articoli pubblicati sulla rivista in edicola e disponibile anche in digitale dal 5 di ogni mese per 12 mesi all’anno. Se lo hai apprezzato continua la tua lettura sul giornale, oppure scarica la nostra app o accedi da PC, registrati gratuitamente e abbonati. Il tuo sostegno ci aiuta a migliorare giorno dopo giorno il servizio che offriamo a te a tutti i nostri amici lettori.

Cosa sapere sull’abbonamento a RS e oltre

  • Registrarsi per attivare un account è del tutto gratuito
  • Le nostre app sono gratuite, ma dall’app non si può pagare
  • Dopo aver effettuato la registrazione (clicca qui) ci si potrà abbonare pagando da PC
  • Disponibile abbonamento singolo digitale o cartaceo
  • Oppure ci si può abbonare all’online e al carataceo con una super offerta

Opzioni di acquisto

  • Singola copia di RS – 2 euro
  • Abbonamento digitale di 12 numeri (12 mesi) con accesso all’archivio storico – 25 euro
  • Abbonamento Plus digitale rivista cartacea + rivista elettronica di 12 numeri (12 mesi) – 60 euro

Si può scegliere di leggere il giornale sul PC o sullo smartphone e sul tablet o se farsi leggere gli articoli dall’assistente digitale, ascoltandone i contenuti. Si può accedere all’archivio storico di RS e oltre gratuitamente per tutta la durata dell’abbonamento