Adrian Raspopa

Incidente al Rally di Iași fatale ad Adrian Raspopa

Lutto nel mondo dei rally dell’est Europa. Purtroppo, è morto il pilota romeno Adrian Raspopa, nonostante gli sforzi dei medici per rianimarlo anche in sala operatoria. “Si era rianimato per due ore nell’UPU. Ma ha dovuto subire un intervento chirurgico e abbiamo fatto tutto il possibile. Il cuore non ha retto ed è morto in sala operatoria” , ha detto il primario di UPU Smurd Iaşi, Diana Cimpoeşu, a News.ro.

Il pilota Adrian Rispopa ha perso la vita in seguito ad un grave incidente nella seconda prova speciale del Rally di Iași. Trasportato in elicottero al County Emergency Hospital, è stato operato, ma a causa delle gravissime ferite riportate non ha potuto essere salvato. La direzione della competizione ha deciso di sospendere tutte le prove in corso e cancellare la tappa odierna.

La dirigenza della federazione motoristica sportiva romena, presente sul posto, ha disposto che gli gli altri equipaggi rientrassero al Parco Chiuso. Nessuno parla, nessun commento. Silenzio surreale. Il consiglio federale ha istituito una commissione per analizzare le circostanze e le modalità di questo terribile incidente.

Dal 5 settembre in edicola: attualità, storie, passione

Copertina RS RallySlalom Settembre 2021