Supercorso Federale Rally

In Sardegna il Supercorso Federale Rally dell’Aci

Si preannuncia come un’occasione unica il 15° Supercorso Federale Rally, che si svolgerà dal 27 al 29 novembre in Sardegna, per i giovani rallysti tricolori. Lo stage formativo diventa infatti parte essenziale di un progetto che porterà, per chi emergerà, fino alla partecipazione al Campionato del Mondo Junior 2020 passando attraverso il Campionato Italiano Rally Junior 2019. Questa in sintesi la strada messa a punto.

Supercorso Federale Rally: nuova forma di approccio

Per aprire al massimo la partecipazione, i giovani che volessero prendere parte al 15° Supercorso Federale Rally dovranno inviare un email all’indirizzo rally@scuolafederale.acisport.it entro le ore 12 del 23 ottobre. Nella richiesta dovrà essere riportato, oltre ai dati anagrafici, anche il curriculum sportivo. I nominativi verranno inseriti in una lista che verrà presa in esame dalla Commissione Progetto Giovani di Aci Sport, che procederà all’individuazione dei piloti che prenderanno parte al Supercorso 2018 sulla base di oggettivi criteri selettivi.

5 mila euro di quota iniziale di partecipazione

I selezionati dovranno versare una quota iniziale di partecipazione di 5 mila euro più Iva (oltre al costo di franchigia in caso di incidente) una quota verrà rimborsata solamente a coloro che si iscriveranno al Campionato Italiano Junior 2019 che si svilupperà su sei gare al termine del Supercorso Federale. Al pilota risultato come il migliore tra i partecipanti allo stage, saranno pagate le tasse di iscrizione a tutte le gare del Campionato Italiano Junior 2019, un premio che avrà l’effettiva validità solo in caso di partecipazione a tutta la stagione.

Nuova struttura Campionato Italiano Rally Junior 2019

Proprio la nuova struttura del Campionato Italiano Junior è un’altra delle maggiori novità del 2019. Nella serie riservata a giovani piloti fino a 25 anni, si cimenteranno alla guida di vetture di classe R2 curate, in regime di mono-gestione, da una struttura tecnica altamente qualificata e con il supporto tecnico fondamentale di Pirelli, partner ufficiale in questa operazione di Aci Sport. Il costo di partecipazione al campionato, sei gare tra le quali il Rally Italia Sardegna sarà di €. 50.000,00 + IVA, esclusa la franchigia assicurativa.

Anche il Campionato del Mondo Rally Junior 2020

Ancor più rilevante è il premio finale per il vincitore della suddetta serie: un contributo di oltre 100 mila euro più la fornitura degli pneumatici per la partecipazione al CJWRC 2020. Un’ iniziativa, quella della Federazione e voluta fortemente dall’Automobile Club d’Italia, attuata attraverso il Supercorso, volta ancora a promuovere la partecipazione dei rallisti più giovani.