Il WRC2 parte da quota 20 e con Mikkelsen favorito

Sono venti gli iscritti al primo round del rinnovato WRC2, che ha preso il via dal tradizionale appuntamento del Rallye Monte-Carlo. Un numero molto importante se si tiene conto che molti programmi partiranno nei prossimi mesi, come ad esempio quelli del team M-Sport, Hyundai Motorsport e di Ostberg, Paddon e Lindholm solo per citarne alcuni.

I favori del pronostico, elenco alla mano, sono tutti per Andreas Mikkelsen. Il norvegese sperava in questo 2022 di correre con una vettura della classe Rally1, tuttavia, a causa dei pochi sedili disponibili si è dovuto accontentare di un programma nel WRC2, dove correrà nuovamente con la Skoda Fabia Rally2 di Toksport. Il team turco-tedesco, schiererà altre tre Skoda Fabia Rally2 affidandole a Marquito Bulacia, Chris Ingram e a Nikolay Gryazin. I tre saranno anche iscritti d’ufficio al neonato WRC2 Junior, campionato riservato ai piloti Under30, che in carriera non hanno mai vinto una gara WRC, oppure corso con un Team ufficiale.

Tra gli avversari più temibili ci sarà sicuramente Yoann Rossel, il 26enne transalpino dopo aver vinto il titolo WRC3 nella passata stagione, cercherà il colpo grosso nella nuova support series del WRC. Rossel, dovrà guardarsi spalle anche dai connazionali Eric Camilli e Stephane Lefevbre, profondi conoscitori della gara monegasca, i tre francesi correranno con le Citroen C3 Rally2. Proveranno a ritagliarsi un ruolo da outsider, il belga-lussemburghese Gregoire Munster (Hyundai i20 Rally2) e il ceco Erik Cais (Ford Fiesta Rally2), entrambi iscritti anche al WRC2 Junior.

All’interno del WRC2 troviamo anche il WRC2 Masters che ha debuttato con otto iscritti, con nomi più altisonanti quelli dell’espertissimo belga Freddy Loix su Skoda Fabia Rally2 e dello svizzero Oliver Burri su Volkswagen Polo GTi R5. Al via del WRC2 Masters, troviamo anche tre equipaggi tricolori: Mauro Miele – Luca Beltrame, Carlo Covi – Michela Lorigiola e Fabrizio Arengi Bentivoglio – Massimiliano Bosi tutti al via su Skoda Fabia Rally2.