Rally Le Touquet

Il Rally Le Touquet rinviato a fine maggio: è crisi in Francia

Nonostante l’ultimo incontro avvenuto tra il Governo francese e la FFSA, i rally in Francia non riescono a ripartire. La causa? Le continue restrizioni e limitazioni imposte dal governo francese per attenuare la pandemia di Coronavirus.

Dopo aver posticipato la sua data di quattro settimane, il Rally Le Touquet – Pas-de-Calais verrà rinviato ulteriormente. Questa manifestazione, che doveva aprire la stagione 2021 del Campionato Francese Rally Asfalto, era stata fissata inizialmente dall’8 al 10 aprile.

Proprio giovedì 18 marzo, il governo francese ha imposto misure ancora più restrittive per la regione dell’Hauts de France. Questi ulteriori divieti saranno validi per un periodo di quattro settimane. In un breve comunicato stampa pubblicato nel pomeriggio di ieri, gli organizzatori hanno annunciato direttamente la nuova data dell’evento.

“Abbiamo temuto che avremmo dovuto aspettare fino alla prossima settimana per rivelarvi la nuova data del nostro evento. Ma grazie al lavoro svolto con la FFSA, la regione dell’Hauts-de-France e il Comune di Le Touquet, non vediamo l’ora di vedervi il 27, 28 e 29 maggio per la 61a edizione!”, ha detto l’organizzatore sulla propria pagina Facebook.

Con questo rinvio, il Campionato Francese su Asfalto dovrebbe quindi partire il 12 maggio con il Rally d’Antibes Côte d’Azur. Quindici giorni dopo, gli equipaggi e i team della serie francese si ritroveranno a Le Touquet per il secondo round di campionato.