La bandiera del Giappone sventolerà anche sul rally

Il Rally del Giappone chiude il WRC: prime indiscrezioni

Con ventitré prove speciali su asfalto in programma sarà il rientrante Rally del Giappone a chiudere la stagione WRC 2020. La gara nipponica si disputa dal 19 al 22 novembre ma ha già presentato su YouTube il suo video promozionale.

In attesa, del percorso finale e ufficiale, che verrà svelato questa estate, sappiamo già che il rally si svolgerà esclusivamente su asfalto nella regione della Prefettura di Aichi (Toyota, Okazaki, Nagakute, Shinshiro e Shitara) con un parco assistenza con sede a Expo Memorial Park (città di Nagakute, Prefettura di Aichi).