Di Palma-Cobra con la Skoda Fabia della HK Racing

Il Rally dei Laghi batte il referendum: confermato a fine marzo

Il Rally Internazionale dei Laghi è sempre più saldo. Nonostante il 29 marzo sia la data scelta per il referendum popolare sul taglio dei parlamentari, la corsa varesina si conferma nella sua data originaria. Con essa, vengono confermate le altre date, quelle relative alle delle iscrizioni che si apriranno così il 27 febbraio e termineranno il 14 marzo, quella del ritiro dei radar di sabato 21 marzo e a tutte le altre operazioni preliminari.

Come tradizione, la corsa varesina si fregia d’essere uno dei primi appuntamenti dedicati ai trofeisti Renault: gareggiando con i colori della Losanga si potranno prendere punti per il Trofeo Corri con Clio N3 Open e per il Twingo R1 Open. Grande novità 2020 è il neonato R Italian Trophy proposto da Sport Team Equipment.

Alla serie potranno partecipare tutte le vetture di classe R5, R4 (anche R4 Kit), R3 ed R2 senza distinzione di marca o veicolo né vincoli di pneumatici. Il Laghi “battezzerà” il girone del quale fanno parte anche i bresciani 1000 Miglia e Camunia, i liguri Sanremo Leggenda e Lanterna, Coppa Valtellina e Como. Vengono assegnati punti in base alle classifiche di classe proporzionati al numero di partecipanti (iscritti a RIT) e alle prove speciali vinte; corposo il montepremi finale!