Il pilota parmigiano Marcello Razzini

I primi programmi Lion Team: Marcello Razzini e Andrea Minchella

Si chiama Lion Team e ruggisce davvero. L’artefice di tutto è Andrea Minchella, buon pilota e grande appassionato. Grazie a lui una nuova realtà si affaccia sul panorama dei rally italiani. Il Lion Team mette a disposizione per la stagione 2021 una Skoda Fabia Rally2 Evo e una Renault Clio N3.

Neppure il tempo di fare la presentazione ufficiale e Marcello Razzini e il fido codriver Rudy Pollet avevano già prenotato la vettura céca per tutto il campionato IRC, con il chiaro obiettivo di vincerlo.

I veli sono stati calati presso il circuito di Castelleto di Branduzzo. L’auto cèca è testata da Minchella, bramoso di conoscerne il potenziale e togliersi di dosso un po’ di ruggine. Il veloce ciociaro farà presto sapere anche il suo programma di gare e il nome del nuovo codriver, con cui sta limando gli ultimi dettagli. Sarà anche neonato, ma in questa valle di lacrime il Lion team ha già due programmi importanti da gestire.