L'ingegnere Andrea Adamo guida Hyundai Motorsport

Hyundai Motorsport già in corsa per il titolo Costruttori

Il team Hyundai Motorsport, campione in carica della categoria Costruttori, gareggerà con quattro equipaggi regolari nella sua settima stagione WRC. Il pilota campione in carica Ott Tänak si unirà a Thierry Neuville per una stagione a bordo della pluri-vincitrice Hyundai i20 Coupe WRC, prendendo parte a tutte le gare in calendario. Inoltre, Dani Sordo e Sébastien Loeb condivideranno una terza macchina durante la stagione.

Il calendario WRC rielaborato vedrà Hyundai Motorsport avventurarsi in nuovi territori, tra cui quelli del Kenya (luglio), Nuova Zelanda (settembre) e Giappone (novembre). I livelli di performance e versatilità della Hyundai i20 Coupe WRC sono stati significativamente migliorati nel 2019, permettendo al team di assicurarsi vittorie su asfalto (Corsica), sterrato (Argentina/Sardegna) e superfici miste (Spagna). Il team sa che dovrà raddoppiare i suoi sforzi per puntare al comando e lottare così per entrambi i titoli.

A guidare la squadra nel 2020 saranno il Presidente di Hyundai Motorsport Scott Noh e il Team Director Andrea Adamo, facendo seguito una stagione 2019 ricca di successi con i titoli WRC, WTCR e per vari team clienti in tutto il mondo.

Il presidente Scott Noh ha così commentato: “Abbiamo chiuso un anno gratificante in tutte le aree di business, compreso il nostro primo titolo WRC. È un importante e significativo traguardo per Hyundai Motorsport, su cui vogliamo continuare a lavorare. Nel 2020, speriamo di competere per entrambi i titoli, battendoci per la vittoria a ogni gara. Credo ci sia un grande potenziale, anche grazie alla nostra nuova line up di piloti”.

Il team director Andrea Adamo ha aggiunto: “Abbiamo avuto un 2019 di grandi successi, ma una nuova pagina bianca aspetta di essere scritta nel 2020. I nostri obiettivi per la stagione sono chiari: lottare per la vittoria in ciascuno degli eventi in calendario e partecipare alla sfida per i titoli piloti e costruttori. Sappiamo che l’intensità della competizione rimarrà elevata, quindi dobbiamo fare in modo che il nostro pacchetto tecnico sia il più forte possibile. Abbiamo probabilmente uno degli equipaggi più forti nella WRC con Thierry, Ott, Dani e Sébastien; e questo evidenzia come la reputazione di Hyundai nel motorsport internazionale sia in grado di attrarre un tale calibro di talenti. Per quanto mi riguarda, sono molto concentrato su ciò che la prossima stagione ha in serbo”.

Thierry Neuville e Nicolas Gilsoul hanno segnato tre vittorie nella corsa che li ha portati al secondo posto nel titolo piloti 2019, continuando un’ottima prestazione come uno degli equipaggi più longevi di Hyundai Motorsport. Il loro obiettivo è di fare un ulteriore passo avanti nel 2020.

Il campione in carica Ott Tänak e il co-guidatore Martin Järveoja faranno il loro debutto per Hyundai Motorsport al Rallye di Monte-Carlo con l’obiettivo di difendere sia il loro titolo che quello del team.

Gli spagnoli Dani Sordo e Carlos del Barrio si sono assicurati la loro prima vittoria per il team al Rally Italia Sardegna l’estate scorsa. La coppia prenderà parte in eventi selezionati questa stagione per supportare la corsa al titolo costruttori.

Il nove volte campione del mondo Sébastien Loeb e Daniel Elena si imbarcano nella loro seconda stagione per Hyundai Motorsport, condividendo con Sordo e Del Barrio la terza Hyundai i20 Coupe WRC durante l’anno.