Hayden Paddon: “Sogno ancora di correre con la rally1”

Il neozelandese, reduce dalla vittoria nel TER, guarda ancora al Mondiale WRC per la stagione 2023. Nei suoi sogni la Rally1, ma per il 2023 ad attenderlo ci sarà sicuramente il WRC2 Open.

Il 2022 di Hayden Paddon si è concluso in maniera molto positiva con il recente successo al Rally Terra Sarda, con conseguente titolo nel TER – Tour European Rally. A questo titolo, si aggiungono la conquista del campionato nazionale e la vittoria di classe al Rally Nuova Zelanda.

Un successo di forza quello di Paddon in Sardegna, il terzo su tre uscite nel TER che gli sono valsi la vittoria della serie di cui è ambasciatore ufficiale. Tuttavia, gli obiettivi di Paddon son ben diversi da quelli del TER. L’ex pilota Hyundai Motorsport punta a tornare in pianta stabile nel Mondiale sognando ancora un ritorno tra i big del WRC.

“Il weekend trascorso in Sardegna è stato molto bello”, ha commenta il pilota neozelandese. “Voglio ringraziare HMI per la vettura, Jared il mio navigatore che continua a migliorare gara dopo gara e tutte le persone che ci hanno fatto sentire i benvenuti. Naturalmente il mio obiettivo è quello di tornare nel WRC, mi piacerebbe salire su una vettura di classe rally1 in futuro, magari con un programma part-time selezionando solo alcuni eventi. Ho provato ad essere al via del Nuova Zelanda con una rally1, ma purtroppo non c’è stata possibilità di chiudere l’accordo.”

Al momento le possibilità di vedere il neozelandese su una vettura della classe regina nel 2023 sono praticamente pari a zero, mentre sono ottime le possibilità di rivederlo in pianta stabile con un programma nel WRC2 Open.