,

Francia: Eric Camilli vince ad Antibes

441417673 957019953097641 3113678663582330759 n

Per il pilota di Nizza, il primo successo sulla Hyundai i20 Rally2 della 2C Competition. Yoann Bonato, secondo assoluto, mantiene la testa della classifica del Campionato francese

Un successo di spessore, mai stato in discussione, che ha incoronato Eric Camilli e Thibault De La Haye al Rally d’Antibes – Côte d’Azur 2024. Bravi ad interpretare ogni frangente di gara, per il pilota nizzardo si tratta del primo successo assoluto sulla Hyundai i20 Rally2 della 2C Competition, dimostrando la sua competitività sui fondi catramati.

Alle loro spalle, Yoann Bonato e Benjamin Boulloud, i quali reduci dal successo nel campionato europeo all’Islas Canarias, hanno cercato di raccogliere il miglior risultato possibile alle spalle di un’irraggiungibile Camilli. Per il pilota di Les Deux Alpes, al via su Citroën C3 Rally2, una piazza d’onore sugli asfalti delle Alpi Marittime, che gli permette di mantenere la vetta del campionato nonostante, come da lui stesso ammesso all’arrivo, ci sia molto da lavorare per ridurre il distacco dal vincitore.

Medaglia di bronzo che terminava invece tra le mani di Anthony Fotia e William Hanocq, anch’essi su Citroën C3 Rally2, soddisfatti all’arrivo di Antibes per il risultato raggiunto. Top five che si completava con Léo Rossel e Guillaume Mercoiret (Citroën C3 Rally2) in quarta posizione, e con Hugo Margaillan in coppia con Corentin Silvestre (Hyundai i20 Rally2), in quinta. Tra le altre categorie, da segnalare la decima posizione assoluta di Yann Clairay e Gilles De Turckeim, su Alpine A110 tra le RGT.

Credit Foto: 2C Competition