,

Finlandia: 112 iscritti al SM Tuuri Ralli

fb img 1709661538783.jpg

Il terzo appuntamento del Campionato nazionale vede iscritti 112 equipaggi, tra questi Ledda e Trentin

Saranno 112 gli iscritti al SM Tuuri Ralli, valido come terzo appuntamento del RalliSM e secondo del RalliSM Junior. Per la gara organizzata dall’Alavuden Urheiluautoilijat, si tratta del debutto nel RalliSM. Con il numero uno sulle fiancate troviamo il leader del Campionato, Roope Korhonen. Il vincitore del primo round stagionale al Sorsa Riihimäki-ralli si presenta a Alavus al volante della Toyota Yaris Rally2 del team Rautio Motorsport.

Il classe 1998 proverà l’allungo in Campionato, ma dovrà vedersela contro avversari di prim’ordine come Benjiam Korhola su Hyundai i20 Rally2, Teemu Asunmaa e il figlio d’arte Nicolas Gronholm entrambi su Skoda Fabia RS Rally2 e Anssi Rytkönen su Skoda Fabia R5. Tra le Rally2 iscritte, troviamo anche le due Toyota Yaris dei giapponesi Hikaru Kogure e Yuki Yamamoto.

Come da tradizione del RalliSM, la classe Rally3 si preannuncia molto combattuta con Toni Herranen, Henri Hokkala, Jesse Kallio e il kazako Petr Borodin tra i favoriti. Curiosità per le prestazioni che fornirà il francese Tristan Charpentier, al suo debutto con la Fiesta Rally3.

Dodici gli iscritti tra le Rally4, con i nostri giovanissimi portacolori di ACI Team Italia, Valentino Ledda in coppia con Claudio Mele su Renault Clio Rally4 by TGS Worldwide e Giovanni Trentin assieme a Danilo Fappani su Ford Fiesta Rally4 che proveranno a portare a casa risultati di prestigio sulle nevi di Alavus. I nostri portacolori dovranno vedersela contro un nutrito gruppo di piloti locali e il 24enne ceco Daniel Polášek.

La gara prevede sette prove speciali (due nella prima giornata in notturna e cinque nella successiva giornata), tutte diverse tra loro, per un totale di quasi cento chilometri cronometrati.