William Creighton

La federazione irlandese porta un giovane nel Mondiale: William Creighton

Il Rally di Croazia terrà a battesimo un totale di otto piloti iscritti con le Ford Fiesta Rally4 al JWRC. William Creighton, 23 anni, è l’unico pilota a non aver mai partecipato ad una prova del Junior WRC e utilizzerà la sua prima uscita per acquisire esperienza. “Per quanto vorrei poter dire che uscirò dalla prima PS in testa, non credo sia realistico”, spiega sorridendo l’irlandese.

“La cosa principale per la Croazia sarà andare il più veloce possibile pur con l’obbligo di arrivare alla fine del rally per acquisire esperienza per gli eventi futuri. Non ha senso andarci e non arrivare alla fine del rally. Il ritmo sarà pazzesco e metterà alla prova la resistenza. Dovremo mantenere il ritmo giusto per tutti e tre i giorni. Si tratta solo di fare quello che posso fare, cercare di migliorare e non provare a fare passi più grandi di me”.

Prima di entrare nella serie, Creighton ha guidava una Peugeot 208 R2 con cui ha ottenuto diversi successi sia negli eventi del Junior British Rally Championship che nei rally locali in Irlanda. Il supporto della Motorsport Ireland Rally Academy e di altri sostenitori gli ha permesso di passare al Junior WRC, che ha visto talenti tra cui Sébastien Loeb, Sébastien Ogier ed Elfyn Evans passare tra le sue fila.