Fango e pioggia renderanno ”epico” l’Acropolis

Dici Grecia e pensi subito a mare, sole e caldo… Ma stavolta molto probabilmente non sarà così. Il meteo sta giocando e potrebbe giocare un brutto scherzo agli equipaggi impegnati all’Acropolis Greece WRC, che torna nel Mondiale dopo diverse stagioni di assenza.

Un primo assaggio di ciò che potrebbero trovare sulle impegnative strade greche, lo si è visto nelle ricognizioni del percorso di gara che sono state contrassegnate dalla pioggia che ha reso le prove una fanghiglia. Molti gli equipaggi che hanno trovato difficoltà nel corso delle stesse ricognizioni in cui si son imbattuti in muri improvvisi di nebbia, oppure sono rimasti intrappolati nel fango. I piloti hanno documentato tutto sui loro canali social, stupendosi e non poco di queste condizioni anomale che stanno trovando in Grecia. Qualcuno ha anche suggerito di cambiare la data per il prossimo anno, ma noi siamo certi che a guadagnarci sarà lo spettacolo. Poco importa se il fango copre gli sponsor.

Il meteo annuncia pioggia anche per la giornata di domani, mentre è previsto un miglioramento con assenza di precipitazioni nelle giornate di venerdì e sabato, mentre il maltempo dovrebbe rifare la sua comparsa nella giornata di domenica. Insomma, si annuncia un Acropolis durissimo con condizioni che potrebbero variare da prova a prova.

In edicola e in digitale

Copertina RS RallySlalom Settembre 2021