ERC

L’Europeo 2021 parte dalle Azzorre: rinviati Fafé e Canarie

Nella giornata di ieri è stato annunciato il nuovo calendario del FIA ERC 2021. La stagione prenderà il via nel mese di maggio (dal 6 all’8) con il tradizionale appuntamento delle Isole Azzorre. Inizialmente la stagione sarebbe dovuta partire nel mese di aprile, con la new-entry del Rally Serras de Fafé e Falgueiras, ma l’aggravarsi della situazione pandemica in Portogallo, ha portato organizzatori e Promoter al rinvio della gara al mese di settembre.

Dopo le Azzorre, il circus dell’ERC si sposterà in Polonia e successivamente in Lettonia, che chiuderà un terzetto di gare su fondo sterrato. Nel mese di luglio si torna su asfalto col “nostro” Rally di Roma Capitale, seguito ad agosto dal Barum Rally che festeggerà le sue prime cinquanta edizioni.

A settembre si torna in Portogallo e su sterrato per il debuttante Rally Serras de Fafé e Falgueiras e gran finale con un doppio appuntamento su asfalto con la confermatissima Ungheria e le Canarie che da inizio primavera slitta a metà novembre. I programmi per ERC Junior, Abarth Rally Cup e Clio Trophy by Toksport WRT restano invece invariati.

Jean-Baptiste Ley (coordinatore ERC per Eurosport Events) spiega dal sito ufficiale il gran lavoro che è stato svolto per tenere in piedi il calendario originale: “Abbiamo fatto tutto il possibile per cercare di tenere in piedi il calendario di inizio stagione. Abbiamo cercato di apportare modifiche alle gare e ci si siamo riusciti, nonostante tutti i problemi che il mondo sta attraversando in questo momento”.

“Come ho sempre detto, la salute viene prima di ogni cosa ed è proprio per questo che abbiamo dovuto apportare alcuni cambiamenti di date alle gare e posticipare l’inizio del Campionato. Far disputare Fafé e Azzorre nell’arco di quindici giorni era praticamente impossibile. Pensiamo che cominciare dalle Azzorre sia comunque fantastico, così come la data di novembre per le Canarie. Lo scorso anno la variabile meteo ha permesso di mettere in scena una gara stupenda ed emozionante”, conclude Ley.

Calendario 2021

  • Azores Rally (Portogallo – terra) 06-08 maggio
  • Rajd Polski (Polonia – terra) 18-20 giugno
  • Rally Liepaja (Lettonia – terra) 01-03 luglio
  • Rally di Roma Capitale (Italia – asfalto) 23-25 luglio
  • Barum Czech Rally (R.Ceca – asfalto) 27-29 agosto
  • Rally Serras de Fafé (Portogallo – terra) 24-26 settembre
  • Rally Hungary (Ungheria – asfalto) 22-24 ottobre
  • Rally Islas Canarias (Spagna – asfalto) 18-20 novembre