Esapekka Lappi, pilota M-Sport

Esakeppa Lappi: ”Fantastico tornare sulla Yaris”

A volte il destino, non si sa per quale strano meccanismo, ti offre una seconda chance: vedi ciò che sta accadendo a Esapekka Lappi. Il finlandese, al prossimo Finland WRC riabbraccerà nuovamente il team Toyota dopo averlo salutato per cercare fortuna altrove (senza fortuna) a fine 2018.

L’ex vincitore del Rally di Finlandia 2017 avrà la grande occasione di mettersi in luce sulle strade di casa al volante della Toyota Yaris WRC gestita e supportata dal team madre e si gioca gran parte (se non tutte) delle possibilità di tornare a far parte del team nipponico nel 2022, alternandosi con Sébastien Ogier. La presa di contatto con la vettura è avvenuta nei scorsi giorni, in una delle velocissime strade della Finlandia, con la pioggia a far da compagnia al test.

“Sono felice di tornare al volante di una vettura come questa, come la Toyota Yaris, dopo una pausa lunga. Voglio essere realistico, la gente si aspetta tanto che possa lottare per la vittoria, ma non sarà così. Sono dieci mesi che non guido una WRC Plus, dopo una pausa del genere non si può certamente pretendere di lottare per il successo”.

A supportare Lappi nella sessione di test, c’erano il team manager Toyota Jari-Matti Latvala, che si è anche seduto al fianco dell’ex pilota Citroen, e Juha Kankkunen. Proprio con il quattro volte vincitore del Finlandia, Lappi e Latvala hanno parlato a lungo tra sorrisi e risate.