ERC3, Ken Torn: ''Due titoli nel 2020 per dimenticare il 2019''

ERC3, Ken Torn: ”Due titoli nel 2020 per dimenticare il 2019”

Dopo aver visto sfuggire di mano il successo nella stagione 2019, Ken Torn ha vinto un doppio titolo FIA ERC3 e ERC3 Junior con la Ford Fiesta Rally4 gommata Pirelli che ha condiviso con il copilota Kauri Pannas. Dopo aver ottenuto vittorie di classe a Roma, Liepāja, in Ungheria e alle Canarie, il 27enne pilota estone dell’Autosport Junior Team considera naturalmente i suoi risultati nel 2020 come un lavoro ben fatto, soprattutto perché tre di queste vittorie sono arrivate su asfalto , la sua superficie meno favorita.

Quattro vittorie ei titoli FIA ERC3 ed ERC3 Junior sono un risultato. Quanto sei felice?

“Di sicuro siamo felici. Quando abbiamo iniziato la stagione, l’obiettivo era il titolo ed è stata una buona stagione che lo avessimo in mano prima della gara finale. Ma questo è come un sogno che si avvera per me, non riesco a pensare a un modo migliore per finire il campionato. Abbiamo lottato duramente per questo campionato come squadra, è stato difficile ma non abbiamo lasciato che questo ci fermasse “.

Che ruolo ha avuto M-Sport Poland nel tuo successo?

“M-Sport Poland ha svolto un lavoro brillante e la Ford Fiesta Rally4 ha funzionato davvero bene senza problemi. È una macchina forte e quando arrivi all’ERC vuoi competere nella prima posizione. Per ottenere i risultati che abbiamo avuto abbiamo bisogno di più di una buona guida, hai bisogno di un buon copilota, una buona macchina e una grande squadra, che abbiamo avuto tutto l’anno. Grazie a tutti per il supporto. “

La scorsa stagione è finita in frustrazione per te. Quello che hai ottenuto in questa stagione compensa quello che è successo a Zlín, quando inizialmente hai vinto il titolo ERC3 Junior solo per una penalità di tempo per un altro pilota che ha alterato il risultato?

“Questo è uno dei motivi per cui non abbiamo festeggiato [il titolo] a casa quando abbiamo sentito che lo Spa Rally era stato annullato perché volevamo competere, fare le nostre cose e concludere la stagione con un buon risultato”.

Hai anche mirato a costruire ulteriormente la tua esperienza su Tarmac quando sei entrato a Rally Islas Canarias. È andato secondo i piani?

“È stata un’altra dura lezione per noi su Tarmac e dobbiamo prendere tutte le informazioni per il futuro perché ci manca così tanta esperienza. Abbiamo visto le cose di cui abbiamo bisogno per migliorare in futuro e ne siamo felici. Abbiamo avuto qualche problema con le note di fondo e con la pioggia battente non è stato così facile. “

Vincere il titolo ERC3 Junior ti dà la possibilità di passare alle macchine a quattro ruote motrici in due round del campionato europeo nel 2021. Quanto sei entusiasta di questa opportunità?

“Sicuramente tutti i ragazzi giovani vogliono guidare [Rally4] e poi il primo sogno è [Rally2] e poi si spera che si intensifichi ancora. Sogno di fare qualcosa con il [Rally2] il prossimo anno. Spero di essere pronto ma di sicuro avrò bisogno di molta pratica “.

Recenti campioni ERC3 Junior

2020: Ken Torn (Estonia)
2019: Efrén Llarena (Spagna)
2018: Mārtinš Sesks (Lettonia)
2017: Chris Ingram (Gran Bretagna)
2016: Marijan Griebel (Germania)
2015: Emil Bergkvist (Svezia)
2014 : Stéphane Lefebvre (Francia)