ERC: la sorpresa di Efren Llarena e Sara Fernandez

La stagione dell’equipaggio MRF Tyres era iniziata male con un dodicesimo assoluto al Fafè, complice un problema al radiatore della Fabia Rally2. Ma da lì in poi, Efren e Sara hanno cominciato un percorso praticamente perfetto fatto di vittorie, podi e piazzamenti che gli ha consentito di portare il titolo a casa con due gare d’anticipo, grazie anche al forfait di Simone Tempestini in Repubblica Ceca.

Emozione e felicità, questo quello che traspare dalle parole del neo-campione europeo rally Efren Llarena. Il pilota iberico e la sua navigatrice, la connazionale Sara Fernandez saranno premiati alla vigilia del Barum Zlin Czech, in programma questo fine settimana.

La stagione dell’equipaggio MRF Tyres era iniziata male con un dodicesimo assoluto al Fafè, complice un problema al radiatore della Fabia Rally2. Ma da lì in poi, Efren e Sara hanno cominciato un percorso praticamente perfetto fatto di vittorie, podi e piazzamenti che gli ha consentito di portare il titolo a casa con due gare d’anticipo, grazie anche al forfait di Simone Tempestini in Repubblica Ceca.

“Non ho parole – commenta a caldo il neo-campione Europeo -. E’ il sogno iniziato quattro stagioni fa, quando siamo stati il primo equipaggio a correre per il Rally Team Spain, che si avvera. Abbiamo vinto il titolo ERC3 e quello ERC3 Junior, lo scorso anno abbiamo chiuso secondi assoluti e ora portiamo a casa il titolo, è fantastico. Questa è una stagione molto importante per MRF Tyres, abbiamo lavorato duramente allo sviluppo degli pneumatici. E’ stato un lavoro fatto tutti assieme: equipaggio, meccanici, ingegneri, addetti del team, tutti siamo stati coinvolti in questo fantastico progetto”.

Emozionata anche Sara Fernandez, che oltre a diventare campionessa europea assoluta, bissa il titolo dedicato ai navigatori conquistato lo scorso anno.

“Campioni d’Europa!! Non ho parole – scrive sui suoi canali social la Fernandez – Grazie MRF Tyres per aver creduto in noi, insieme abbiamo ottenuto la prima vittoria in una gara del FIA ERC ed ora portiamo a casa il titolo. Grazie al Rally Team Spain per aver creato questo progetto, che sta aiutando tanti giovani piloti ad emergere, con voi siamo cresciuti tantissimo. Grazie a tutti i nostri partner e sponsor che ci hanno aiutato e ci aiutano nelle nostre avventure in giro per l’Europa. L’ultimo grazie va al nostro team Raceseven, siete i migliori. Nonostante la pressione enorme, avete lavorato in maniera impeccabile e senza commettere il ben che minimo errore. Grazie di cuore, non dimenticherò mai questa stagione”.

Grande soddisfazione emerge anche in casa MRF Tyres, con le parole dell’amministratore delegato Arun Mammen. “E’ un’occasione molto bella per noi, siamo felici di aver vinto il nostro titolo nel Campionato Europeo Rally. E’ una testimonianza del nostro lavoro, svolto dal nostro team che ha creato un pneumatico vincente. Vorrei congratularmi con Efren e Sara per aver vinto il titolo, ma voglio ringraziare tutti i nostri piloti che hanno supportato il nostro Team in questo momento che per noi è storico. Per noi questo è un traguardo molto prestigioso e siamo orgogliosi di aver vinto il titolo ERC 2022”.