,

ERC: Erik Cais lascia Roma molto soddisfatto

Erik Cais, Rally di Roma 2021

Erik Cais e Jindřiška Žáková sono stati autori di una buona prestazione nella nona edizione del Rally di Roma Capitale, terza tappa del FIA European Rally Championship e quinta prova del Campionato Italiano Rally Sparco.

Al via con una Fiesta Rally2 MkII, l’equipaggio proveniente dalla Repubblica Ceca ha raggiunto il decimo posto assoluto dopo aver lottato duramente con i migliori equipaggi del FIA ERC e del CIR. Il loro primi giorno non è stato molto felice, perché la vettura si comportava come una 2WD per un problema al differenziale.

Risolti i problemi meccanici nella seconda giornata di gara, Cais e Žáková hanno recuperato terreno nelle tre PS Fiuggi-Guarcino. Nella PS10 e nella PS13 hanno segnato rispettivamente il quarto e il secondo tempo assoluto.

“Abbiamo cercato di spingere soprattutto nell’ultima prova speciale”, ha detto il ventunenne che rientra quest’anno anche nella classifica dell’ERC-Michelin Talent Factory. “Abbiamo fatto un secondo crono a 0”1 dal primo nella PS13, quindi siamo molto contenti e soddisfatti. La mia squadra ha fatto un ottimo lavoro e sono molto grato a loro. Ringrazio anche i miei partner e la mia famiglia, poiché non starei gareggiando qui senza il loro aiuto”.

Il pilota dello Yacco ACCR Team si è espresso anche sui problemi accaduti nella giornata di sabato: “Abbiamo lottato molto con il problema al differenziale. Sembrava di guidare una vettura a trazione anteriore. Successivamente, risolto questo problema, abbiamo iniziato a riprendere ritmo e fiducia. Alla fine posso dire che abbiamo fatto una buona gara. Ora possiamo guardare avanti, specialmente alla mia gara di casa a Zlín. Sarà qualcosa di speciale e magico per me”.

L’equipaggio ceco, in questa stagione europea, sta dimostrando di avere un buon passo. Al Rally Poland, prima gara dell’ERC 2021, hanno conquistato la nona posizione. Al Rally Liepāja hanno invece rimontato dal quindicesimo all’ottavo posto. Dopo tre round, Cais e Žáková occupano rispettivamente la decima posizione nella classifica riservata ai piloti e ai navigatori. Lo Yacco ACCR Team è quinto nella classifica dei team, a pari merito con la Sainteloc Junior Team.