Dennis Radstrom punta al titolo ERC 3 Junior

ERC: Dennis Radstrom punta al titolo ERC 3 Junior

Dennis Radstrom punta al titolo ERC 3 Junior 2020. Questo è ciò che lo svedese di 25 anni ha detto dopo aver annunciato i suoi piani per la stagione del Campionato Europeo Rally 2020, che affronterà con la Ford Fiesta R2T equipaggiata con pneumatici Pirelli.

Perché il Campionato Europeo Rally 2020?

“Dopo tre anni nel Junior WRC, ho cercato di progredire nella mia carriera. Ma c’è bisogno di un sacco di soldi… L’ERC è ottimo per la mia crescita, perché lavorerò in una squadra esperta ingegneri di primo piano, che vogliono solo vincere. L’ERC è anche un grande campionato con eventi importantissimi e grande competizione. È stata una scelta abbastanza semplice”.

Ma diventare campione del mondo rimane il tuo obiettivo finale, giusto?

“Sì, ma al momento ci sono molte stelle nel Campionato del Mondo che vengono dall’Europeo Rally. Questa è un’opportunità per acquisire più esperienza e unirsi a loro in futuro”.

Come valuteresti la tua conoscenza dell’ERC?

“Ho partecipato al Rally di Polonia nel Campionato del Mondo 2017 e sono arrivato secondo di classe. L’anno scorso sono andato al Barum Czech Rally Zlin come spettatore ed è lì che ho visto il Team Orsak e il modo professionale in cui operavano. Certo, mi manca l’esperienza della maggior parte dei rally continentali, ma ho una buona esperienza su asfalto e terra. Avrò solo bisogno di essere cauto con le risorse”.

Qual è il tuo obiettivo 2020?

“L’unico obiettivo è vincere il campionato e divertirti come bonus. Abbiamo già molta esperienza nella Fiesta, abbiamo una buona squadra e conoscenze su ogni superficie. Daremo il massimo. “

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Vuoi condividere con RS cosa pensi o vuoi fare segnalazioni?