Alpine A110 RGT

Emmanuel Guigou e Philippe Baffoun nel FIA RGT con le Alpine

La Coppa FIA RGT 2021 ha i suoi due primi pretendenti al titolo, stiamo parlando dei piloti transalpini Emmanuel Guigou e Philippe Baffoun. Il campionato riservato alle vetture RGT è strutturato su cinque gare, tra queste spicca anche il nostro Rally di Roma Capitale. Il trofeo è cominciato con il tradizionale appuntamento del Rally di MonteCarlo, che ha visto il successo di Guigou sulla A110 RGT.

Emmanuel Guigou non ha certamente bisogno di molte presentazioni. Classe 1971, in carriera ha vinto 10 gare e per ben tre volte il titolo di campione nazionale della Nuova Caledonia (2012, 2013 e 2014). Lo scorso anno porta al debutto l’Alpine A110 RGT cogliendo uno splendido terzo gradino del podio al Rally Mont-Blanc Morzine. A dettare le note troviamo Alexandre Coria, che lo accompagna nel ruolo di co-equiper dalla stagione 2019.

“Dopo aver conquistato il titolo riservato alle due ruote motrici in Francia, volevo alzare l’asticella e costruire un programma di respiro internazionale al volante dell’Alpine. Il marchio ha una storia internazionale di successi e sarebbe bello proseguirli. Proprio per questo motivo, abbiamo scelto di disputare il FIA RGT, campionato che si basa su cinque gare divise tra eventi WRC ed ERC. Sono convinto che potremmo dare un prezioso contributo in termini commerciali e di visibilità al marchio, dimostrando la grande competitività della vettura. Ci aspetta una stagione impegnativa, ma allo stesso tempo fantastica. Siamo riusciti a fare il pieno di punti al Monte-Carlo e disputeremmo i prossimi round più carichi e fiduciosi che mai.

Programma completo anche il pilota di Digione, Philippe Baffoun. Per il classe 1966, si tratta di un ritorno graditissimo al volante dell’Alpine, vettura già utilizzata tra il 1993 e il 2002, quando disputo diverse gare nazionali al volante dell’Alpine A310. Al suo fianco detterà le note Arnaud Dunand, coequiper che due stagioni fa è stato inserito nel progetto riservato ai giovani seguiti e supportati dalla FFSA.

Il calendario della Coppa FIA RGT, prevede altri quattro eventi, che si andranno a sommare al Monte-Carlo già disputato a fine gennaio. Si ripartirà a maggio con lo Ain-Jura in Francia, a luglio si fa rotta nella città della “Grande Bellezza” per il Rally Roma Capitale. Gran finale dal sapore iridato con il Rally Ypres in programma ad agosto e il rinnovato Catalunya.