Efrem Llarena

Efrèn Llarena e Sara Fernandez campioni d’Europa rally

L’equipaggio spagnolo porta a casa il titolo durante la vigilia del Rally Barum, visto che il loro principale avversario Simone Tempestini non sarà al via della gara ceca. Festa grande in casa MRF Tyres, che diventa il primo colosso delle gomme indiano ad aggiudicarsi un campionato europeo rally.

Per Efrèn Ilarena e Sara Fernandez rimarrà per sempre scolpita nella loro memoria la data di martedì 23 agosto 2022, perchè in una calda giornata di fine estate hanno conquistato il loro primo Campionato Europeo Rally. Un successo storico che riporta in Spagna la corona continentale dopo ben 42 anni. L’ultimo a riuscire in questa impresa era stato Antonio Zanini con la Porsche 911. Decisiva è stata l’assenza al prossimo Rally Barum di Simone Tempestini e Sergio Itu, permettendo così all’equipaggio spagnolo di portare a casa il titolo con due gare d’anticipo.

Il fattore chiave che ha portato Ilarena e Fernandez al titolo europeo è stata sicuramente la costanza nei risultati. Grazie all’esperienza maturata in queste ultime due stagioni al volante di vetture Rally2, ad inizio anno è arrivata la decisione di unirsi al team MRF Tyres. La stagione non è partita come in molti speravano, ottenendo al Rally Serras De Fafe un anonimo 12°posto, soprattutto a causa di un danno riportato al radiatore della sua Skoda Fabia. L’atteso riscatto è arrivato già nel successivo Azores Rallye, con una splendida affermazione da parte dei portacolori MRF.

Da qui in avanti hanno collezionato una serie di ottimi piazzamenti, come i due secondi posti ottenuti al Rally Islas Canarias e al Liepaja Rally, dietro al compagno di squadra Mārtiņš Sesks, e i due quarti posti centrati al Rally Poland e in Italia al Rally di Roma Capitale. Tutti punti pesanti che gli hanno permesso di mettere le mani sul titolo. “Non ho parole. E’ un sogno, iniziato quattro anni fa quando siamo stati il ​​primo equipaggio a gareggiare nell’ERC con i colori del Rally Team Spain. Abbiamo vinto il campionato ERC3 Junior e il campionato ERC3, ed ora conquistare il titolo assoluto è veramente fantastico.”, ha dichiarato Ilarena. “Questo è un anno molto importante per MRF. Abbiamo fatto del nostro meglio e abbiamo dedicato tutti i nostri sforzi allo sviluppo delle gomme. È stato fatto un ottimo lavoro da parte di tutti: gli ingegneri, il team e tutti coloro che sono stati coinvolti”.

Grande soddisfazione anche in MRF Tyres, come affermato dal vicepresidente e amministratore delegato Arun Mammen. “È una grande soddisfazione per noi conquistare questo Campionato Europeo di Rally. È una testimonianza del lavoro svolto da tutto il nostro team per creare degli pneumatici che sono stati in grado di vincitore il campionato, dimostrando così le nostre capacità tecniche. Vorrei congratularmi con Efrén Llarena e Sara Fernández per aver raggiunto questa impresa e con gli altri nostri piloti che hanno supportato il nostro team nel raggiungere questo traguardo storico. È davvero un momento molto importante per noi essere incoronati FIA European Rally Champions 2022 .”