Fabio Andolfi alla Ronde Val Merula 2019

Dopo 10 anni torna il Campionato Ligure Rally: 9 gare

Torna, ad oltre dieci anni dall’ultima edizione, un nuovo Challenge dei rally liguri. E’ il Campionato Ligure Rally che, sotto l’egida di Aci Sport, sarà articolato sui 9 rally (8 moderni ed uno storico) che si disputeranno nel 2020 nella regione.

Il Campionato Ligure Rally, a cui sono già iscritti d’ufficio tutti i licenziati degli Automobile club liguri, è stata presentata alla Terrazza Colombo di Genova da Maurizio Rossi, pilota ed editore di Primocanale oltre che promotore dell’iniziativa, Sergio Maiga, Delegato ligure AciSport, e Eligio Clemente, ex Delegato regionale, che ne ha curato il regolamento.

Il Campionato Ligure Rally si propone di mettere tutti i partecipanti alla pari, assegnando i punteggi in base alla classifica di classe, con punteggi attribuiti per prova speciale e moltiplicati per il coefficiente relativo alla lunghezza della stessa ps. Sono previsti, inoltre, un premio di partecipazione dopo quattro gare, a titolo d’incentivo alla partecipazione, e premi per i primi tre classificati delle graduatorie assoluta e storica.

E’ al vaglio degli organizzatori anche un’iniziativa analoga basata sulle quattro gare di slalom in salita previste quest’anno in Liguria. Nel corso dell’incontro è stata anche presentata la nuova stagione di Primocanalemotori il cui telegiornale motoristico (12′ alla settimana) sarà mandato in onda anche dalle emittenti Retesette (Piemonte e Valle d’Aosta), Espansione Tv (Lombardia), TvRete7 (Emilia Romagna) e Telenordest (Veneto).

Primocanale seguirà in diretta le due gare (Ronde della Val Merula e Giro dei Monti Savonesi Storico) della Sport Infinity, di cui sarà main sponsor, il Sanremo Rally Storico, che nel 2020 avrà validità europea, con l’abbinato Rally delle Palme, ed il Sanremo Rallye, valido per il Campionato italiano, affiancato dal regionale Sanremo Leggenda.