Donazione IRC

Donazione di 5000 euro da parte dell’IRC

È di cinquemila euro, l’importo destinato da IRC Sport alla Lega del Filo d’Oro, associazione dedicata ai bambini diversamente abili sordociechi. Un’iniziativa fortemente voluta dal promoter di International Rally Cup che verrà concretizzata domani, venerdì 15 luglio, nel corso delle fasi pre-gara del Rally Internazionale Casentino e che avrà in Piazza Tanucci a Stia l’ambientazione della consegna della somma stanziata ai referenti dell’Onlus, presente dal 1964 su tutto il territorio nazionale.

Sempre Piazza Tanucci, a Stia, sarà cornice del set fotografico che coinvolgerà tutti gli iscritti ad International Rally Cup ed alla 208 Rally Cup Pro, chiamati all’impegno sulle strade del terzo appuntamento stagionale.

“Una somma, ci tengo a ribadirlo, donata non soltanto da IRC Sport ma da tutti gli iscritti al campionato – il commento di Loriano Norcini – un gesto simbolico verso una realtà che da molti anni sta garantendo risorse a bambini ed adulti diversamente abili. La consegna avverrà in una location a noi molto cara, Piazza Tanelli a Stia, cartolina che abbiamo voluto come set per la foto di campionato e che, grazie alla ribalta cinematografica regalata dal film “Il Ciclone” di Leonardo Pieraccioni, è diventata familiare a molti italiani. Crediamo sia il modo migliore per accendere l’agonismo del Rally Internazionale Casentino”.

Chilometri, quelli del Rally Internazionale Casentino, che vedranno il montepremi aumentato di due pneumatici, riservati al primo equipaggio classificato di classe N3 nella Power Stage, estratta ed ufficializzata nelle immediate fasi pre-gara.