,

Dominio britannico a Fafe: vince Meeeke

fb img 1708796797693.jpg

Pioggia, fango e persino la neve non fermano il britannico nella prova d’apertura del Campionato Portoghese

Nonostante le avverse condizioni atmosferiche caratterizzate da pioggia, fango e persino neve, Kris Meeke ha dimostrato la sua superiorità al Rally di Fafe. Il pilota britannico, al volante della Hyundai i20 Rally2 del Team Hyundai Portugal e navigato dall’irlandese James Foltun, ha dominato l’intera gara dal primo all’ultimo chilometro. Fin dalla prima prova speciale, Meeke ha mostrato un ritmo impressionante, siglando la sua firma su nove delle undici speciali in programma. Questo straordinario exploit gli ha consentito di conquistare una vittoria netta e indiscussa.

Al secondo posto si è piazzato Armindo Araujo, affiancato dal navigatore Luis Ramalho, al volante della Skoda Fabia RS Rally2 del team The Racing Factory. Nonostante un inizio prudente, Araujo ha gradualmente aumentato il ritmo, garantendosi così una posizione di rilievo in ottica campionato. Il podio è stato completato da Marquito Bulacia, e dal navigatore spagnolo Sergio Vallejo. Bulacia, alla guida della Citroen C3 Rally2, ha preso confidenza con la vettura che utilizzerà nella stagione WRC2.

La top-5 della gara è stata completata da Rúben Rodriguez e Antonio Costa su Skoda Fabia RS Rally2 del team ARC Sport, vincitori del campionato delle Azzorre 2023, e da José Pedro Fontes su Citroen C3 Rally2, navigato da Ines Ponte.

Nella categoria 2WD, la vittoria è stata conquistata da Gonçalo Henriquez al volante della Renault Clio Rally4, mentre nel primo round del Trofeo TGR Iberian Cup, il successo è andato allo spagnolo Pep Bassas.