,

Dakar: Carlos Sainz firma per Ford

Carlos Sainz ringrazia i suoi fan: 'Mi avete reso molto felice'

Il quattro volte vincitore del rally raid guiderà uno dei Raptor T1+ preparati da M-Sport. Confermato Nani Roma che sarà al volante della seconda vettura

Se ne parlava da diverse settimane ma adesso la notizia è ufficiale: Carlos Sainz si unirà al team M-Sport per la prossima Dakar al volante di una Ford Raptor T1+. La decisione di arruolare lo spagnolo, quattro volte vincitore della Dakar, è stata accolta con grande entusiasmo, poiché il pilota madrileno porta con sé una vasta esperienza e un impressionante palmarès.

Ma Sainz non sarà l’unico a difendere i colori del team M-Sport durante la Dakar 2025. Nani Roma, un altro nome di spicco nel mondo del rally raid, continuerà la sua avventura con la Ford, garantendo al team una presenza di alto livello sulla linea di partenza. Inoltre, sono attese altre due vetture, che si uniranno alla competizione per completare la formazione del team.

Parlando della sua decisione di unirsi a M-Sport per affrontare la Dakar, Carlos Sainz si è mostrato entusiasta del nuovo progetto. “Torno a lavorare con Ford per la quarta volta e torno con Malcolm Wilson che conosco molto bene”, ha dichiarato Sainz. “La mia storia con la Ford risale al 1987 e penso di essere stato il primo pilota di Malcolm, il suo primissimo pilota ufficiale. Ne sono molto orgoglioso. Sono davvero entusiasta di guidare il Raptor e di affrontare questa grande sfida con molti obiettivi”.