Citroen Italia affronterà il campionato con Andrea Crugnola e Pietro Ometto

Curiosità sul nuovo equipaggio Citroen Italia

Avete curiosità sul nuovo equipaggio Citroen Italia? Nato a Varese nel 1989, Andrea Crugnola inizia la sua esperienza nel motorsport come Pilota di kart nel Team Maranello. Nel 2008, a soli 19 anni, debutta nel Campionato Italiano Rally dove conquista, subito nello stesso anno, il titolo di Campione Italiano Rally U23. Due anni dopo, nel CIR 2010, vince il titolo di Vice-Campione Italiano Junior.

La sua esperienza con Citroën inizia nel 2011, come Pilota Ufficiale di Citroën DS3 R3T nel Campionato Italiano Rally e nel Campionato del Mondo Rally (WRC Academy). L’anno successivo, vince il Citroën Racing Trophy, sempre a bordo di Citroën DS3 R3T. Nel 2013 prosegue come Tester Citroën Racing, a bordo di Citroën DS3 R3T, nell’ambito del Campionato del Mondo WRC3 dove si classifica 15° assoluto al Rallye di Montecarlo a bordo di una Citroen DS3 R3T.

Il pilota varesino vanta anche un’esperienza internazionale: nel 2014 si è aggiudicato il titolo di Vice-Campione Europeo Junior nell’ambito del Campionato Europeo Junior JERC mentre nel 2015 si è posizionato quarto assoluto nel Campionato del Mondo WRC3.

In campo nazionale Andrea Crugnola si è aggiudicato il Titolo Campionato Italiano Rally su Asfalto per due anni consecutivi: nel 2018 navigato da Danilo Fappani e nel 2019 con Pietro Elia Ometto al suo fianco.

Nato e residente a Bassano del Grappa (Vicenza), Pietro Ometto debutta come navigatore nel 2011, nell’ambito del Campionato Europeo Storico. Nel 2017 prende parte, per la prima volta, al Campionato Italiano Rally. Nel 2018 Pietro partecipa al Campionato Europeo Junior e poi nel 2019 diventa navigatore di Andrea Crugnola, con cui vince il Campionato Italiano Rally Asfalto.