Rally Alto Appennino Bolognese

CRZ: RAAB cancellato, la Zona 5 è già all’epilogo

Il Rally Alto Appennino Bolognese non si farà: la gara, prevista il 26 settembre prossimo e valida quale quarta ed ultima tappa della Coppa Rally di Zona 5, esce dunque dal calendario nazionale. La notizia era ampiamente nell’aria, vista la ben nota situazione nella quale versa l’organizzatore EventStyle: contattate da RS Oltre, fonti vicine al sodalizio romagnolo hanno confermato l’epilogo della gara felsinea, che fa il paio con quello del Castelli Piacentini (uscito di scena in primavera) e, soprattutto, del Tuscan Rewind, mai inserito nel calendario 2021. 

La cancellazione del RAAB comporta la fine anticipata della Zona 5 del CRZ: i modenesi Andrea Dalmazzini ed Andrea Albertini sono quindi i campioni di zona con 21 punti, davanti ai reggiani Roberto Vellani e Silvia Maletti (15); la classifica assoluta proietta alla Finale Nazionale Rally Cup Italia di fine ottobre al Città di Modena anche Giovanni Aloisi e Luca Silvi.  

Ora non resta che capire se il RAAB (nella foto di Dino Benassi, il podio dell’ultima edizione disputata, nel 2019) sarà riproposto e, soprattutto, da quale organizzatore.