Crugnola vince tutte le PS del secondo giro, Basso resta in testa

Crugnola vince tutte le PS del secondo giro, Basso resta in testa

Concluso il secondo giro di prove e un grande Andrea Crugnola e Pietro Ometto, su Skoda Fabia R5, vince tutte le prove speciali del secondo giro. Un errore sulla PS13 fa perdere 24” a Giandomencio Basso e Lorenzo Granai con la Fabia R5 che però restano al comando della classifica generale. La classifica che si accorcia.

Una penalità per ALexey Lukanuk di 1:00:00 lo mantiene terzo, ma Crugnola vincendo tutte le prove è ad un secondo dietro al russo. Nello Junior non è entrato nella prova numero 11, l’equipaggio formato da Marco Pollara e David Castiglioni, ritirato. La classifica generale quando mancano solo le due prove spettacolo di Ostia:

1. Basso 2. Campedelli +20.8; 3. Lukyanuk +1.03.6; 4. Crugnola +1.04.6; 5. Mares +1.25.1; 6. Ingram +1.44.2; 7. Herczig +1.47.9; 8. Sesks +3.10.9; 9. Rusce +4.07.4; 10. Scandola+4.39.5.