,

Creighton e M-Sport al via del WRC2

Il vincitore dello J-WRC 2023 parteciperà a sette round con la Ford Fiesta Rally2 by M-Sport

Stagione full nel WRC2 per l’irlandese William Creighton. Il classe ’97, vincitore nella passata stagione dello Junior WRC sarà al via in sette appuntamenti del Mondiale WRC al volante della Ford Fiesta Rally2 del team M-Sport. La vittoria dello J-WRC aveva aperto le porte a un programma di quattro eventi nella serie cadetta del WRC, a questi si sono poi aggiunti altri tre round grazie al prezioso supporto di Motorsport Ireland Rally Academy.

L’irlandese sarà iscritto oltre che al WRC2 anche al WRC2 Challenge e inizierà la sua stagione sportiva dal Rally di Svezia. Il resto del programma è ancora da ufficializzare ma è probabile che in parte possa ricalcare le gare dello J-WRC, ovvero Croazia, Italia-Sardegna, Finlandia e Acropolis-Grecia.

“Vincere il titolo Junior WRC lo scorso anno è stato fantastico. Questa vittoria ci ha dato la possibilità di poter partecipare al WRC2 con un programma di quattro gare, questo grazie ai preziosi premi offerti da Pirelli e M-Sport Poland. Ma grazie al supporto di Motorsport Ireland Rally Academy, siamo riusciti a portare il nostro programma a sette gare. Questa è un’opportunità incredibile per me e Liam, siamo determinati per poterla sfruttare al meglio dichiara Creighton -. Ho lavorato duramente nella mia carriera, passando dalle gare nazionali al Mondiale Junior WRC. Ogni stagione è stata preziosa e il tempo passato nello J-WRC è stato incredibile. Ho imparato tantissimo sul mondo dei rally, sono cresciuto in termini di guida e resilienza e ho migliorato il mio atteggiamento. Penso che sia il momento giusto per passare alla Ford Fiesta Rally2. Il livello nel WRC2 è altissimo, quindi non mi faccio alcuna illusione e so che ci aspetta una sfida molto dura. Fra parte di un team di livello mondiale come M-Sport è molto emozionante, ho già lavorato con loro nel J-WRC, quindi so di essere in ottime mani. Sarà una stagione speciale, non vedo l’ora di cominciare”.