Craig Breen e Paul Nagle con la Hyundai i20 WRC

Craig Breen sostituisce Andreas Mikkelsen in Australia

Hyundai sostituirà Andreas Mikkelsen con Craig Breen al Rally di Australia, round finale del Campionato del Mondo Rally 2019. La gara australiana è fondamentale per Hyundai che insegue il suo primo titolo Costruttori del WRC. Mikkelsen, che ha vinto l’evento con sede a Coffs Harbour tre anni fa, inizialmente era l’opzione preferita per Hyundai, ma poi c’è stato un repentino cambiamento di idea: Breen e il suo copilota Paul Nagle guideranno la i20 Coupe WRC numero 18.

Breen, che si unisce a Thierry Neuvile e Dani Sordo, ha corso bene nel Nuovo Galles del Sud la scorsa stagione e afferma di non vedere l’ora di mettere a frutto l’esperienza fatta con Citroen nel 2018. Sicuramente non ripeterà più l’errore commesso in quella occasione, in cui mandò alle ortiche un potenzialmente ottimo risultato. In ogni caso, la mossa di Andrea Adamo, solleva leciti interrogativi sul futuro di Andreas Mikkelsen, che si è recentemente diviso con il suo team manager e non ha un contratto per la prossima stagione.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Vuoi condividere con RS cosa pensi o vuoi fare segnalazioni?