Thierry Neuville

Clamoroso: La sospensione appieda Thierry Neuville

Il sogno di vincere il Safari Kenya Rally per Thierry Neuville è durato due giornate. Sul primo crono del terzo e ultimo giorno di gara il belga è stato costretto al ritiro, un abbandono amarissimo se si considera l’ampio vantaggio (quasi un minuto) che l’alfiere Hyundai Motorsport aveva su Takamoto Katsuta.

Il belga sul crono Loldia (Km 11.33) ha urtato verso metà della prova una roccia (evitata da tutti), nell’urto la sospensione posteriore destra è rimasta seriamente danneggiata. L’equipaggio della casa coreana ha comunque terminato la prova, perdendo oltre 45” dal vincitore dello stage, ma i danni erano irreparabili è quindi il ritiro è stata cosa inevitabile.

Dopo le prime due prove della domenica, la classifica vede al comando Takamoto Katsuta seguito a 0”8 decimi dal compagno di squadra Sébastien Ogier e al terzo posto ad oltre un minuto da Ott Tanak.