CIWRC 2020: ecco com'è cambiato il regolamento

CIWRC 2020: ecco com’è cambiato il regolamento

Il regolamento del CIWRC 2020 ha subito molte e sostanziali modifiche a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19 (così come è stato modificato il regolamento del CIR 2020). Per fortuna, nella sfortuna vissuta con i disastri causati dall’incapacità governativa di gestire la situazione epidemiologica, che ha portato alla nefasta conseguenza di un blocco totale e generalizzato di tutte le libertà individuali da metà marzo a fine maggio, Aci Sport e la Commissione Rally hanno snellito l’eccessiva burocrazia che da sempre condizionava gran parte dei suoi campionati.

Quindi, si riparte dal Rally di Alba verso un 2020 di corse un po’ diverse e certamente meno burocratizzate. Una speranza per il futuro, visto che molte delle norme eliminate erano di fatto delle zavorre che appesantivano quasi inutilmente il CIWRC rendendolo più simile ad un esame di giurisprudenza. Di seguito riportiamo le modifiche alla normativa del Campionato Italiano WRC 2020.

1) Gare

Il CIWRC 2020 sarà articolato su un numero massimo 4 (quattro) gare.

  • Rally di Alba
  • Rally San Martino di Castrozza
  • Rally di Elba
  • Rally Due Valli, coeff. 1,5

2) Vetture ammesse

Per regolamento concorreranno all’aggiudicazione del CIWRC 2020 le vetture: WRC (1.6 e 2.0 turbo, con esclusione della versione Plus ), A8/PROD E8, K11, Gruppo N/Prod S, Gruppo A/Prod E, Gruppo R, Super 1600, Super 2000 (2.0 Atmosferico 1.6 Turbo), RGT, FGT, Racing Start, Racing Start Plus, R1 Nazionale, R1 Ibr. Nazionale, N5 Nazionale.. Si ribadisce che la normativa FIA relativa ai serbatoi di sicurezza si applica solo alle vetture dei Gruppi FIA: N, A, R, E1.

Nota temporanea: Per regolamento alle gare del CIR valide per il CIWRC 2020 possono partecipare anche le vetture WRC, A8, K11, FGT acquisendo punteggio solo per il CIWRC 2020 e relative Coppe. Queste vetture saranno trasparenti ai fini del punteggio nella classifica CIR.

2.2) Iscrizione al Campionato

Le iscrizioni preventive ai Campionati non sono previste, ma nelle gare valide sia per il CIR che per il CIWRC 2020 tutti i conduttori, all’atto della iscrizione alla gara, dovranno obbligatoriamente definire a quale Campionato e/o Coppa intendono partecipare ed acquisire il punteggio, in maniera da potere stilare classifiche separate. Si potrà acquisire punteggio nell’ambito solo del CIR o del CIWRC.

2.5.1) Le domande d’iscrizione non saranno accettate se non accompagnate dalla tassa d’iscrizione (bonifico, assegno circolare, vaglia, internet banking). L’Organizzatore dovrà indicare nel modulo d’iscrizione il codice IBAN.

– la restituzione delle tasse di iscrizione deve avvenire entro i 15 giorni successivi al Rally.

3) Punteggio di gara

Per regolamento, in base alla classifica generale ai Conduttori sarà assegnato il seguente punteggio: 15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1.

4) Classifica finale

La Classifica finale del Campionato verrà redatta sulla base dei migliori 3 risultati ottenuti

5) COPPE ACI – SPORT RALLY – CIWRC

5.1) Le gare valevoli saranno quelle del Campionato Italiano WRC:

  • Rally di Alba
  • Rally San Martino di Castrozza
  • Rally di Elba
  • Rally Due Valli, coeff. 1,5

5.2) Saranno aggiudicate le seguenti Coppe ACI-Sport Rally – CIWRC 2020:

  • WRC
  • Super 2000 (2.0 Atmosferico, 1.6 Turbo), R4, R4 Kit
  • R5 – A8/Prod E8, K11, RGT
  • Super 1600, A7/Prod E7
  • Gruppo N/Prod S
  • Gruppo N/Prod S 2 ruote motrici
  • A6/Prod E6 /K10 – R3 (R3 C, R3 T, R3 D)
  • R2 (R2 B, R2 C)
  • R1 (R1 A, R1 B, R1, R1 A Naz., R1 B Naz.-R1 Ibr. Naz.)
  • N5 Nazionale
  • Under 25
  • Over 55
  • Scuderie (Vedi art. 6)

– Preparatore/Noleggiatore della vettura prima classificata assoluta /(Vedi art. 7)

I Titoli non sono cumulabili con il Campionato Italiano WRC.

5.3) Il punteggio di gara sarà quello previsto per il Campionato Italiano WRC e sarà assegnato sulla base di classifiche a stralcio. Le gare valevoli e le modalità di partecipazione e compilazione delle classifiche finali saranno quelle del Campionato Italiano WRC. Limitatamente alla Coppa ACI-Sport Under 25, il punteggio di gara sarà assegnato ai Conduttori nati dopo il 31 dicembre 1994.

6) COPPA ACI-SPORT RALLY – CIWRC 2020 – SCUDERIE

6.1) Le gare valevoli saranno quelle del Campionato Italiano WRC.

6.2) La Coppa è riservata alle Scuderie automobilistiche titolari di licenza “Scuderia” in corso di validità.

6.3) In ogni Rally sarà redatta una speciale classifica di gara sommando, per ciascuna Scuderia, i tempi delle migliori tre vetture classificate in questa classifica saranno comprese, a seguire, anche le Scuderie con due vetture classificate.

6.4) In base alla classifica di gara ottenuta con i criteri di cui alla precedente lettera d) alle Scuderie sarà assegnato il seguente punteggio moltiplicato per il coefficiente della gara: 15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1.

6.5) Al termine della stagione sportiva, l’ACI-Sport compilerà la classifica finale sommando 3 migliori risultati ottenuti.

7) COPPA ACI-SPORT RALLY – CIWRC 2020 – PREPARATORI/NOLEGGIATORI

7.1) Le gare valevoli sono quelle del Campionato Italiano WRC.

7.2) La Coppa è riservata ai titolari di licenza “Preparatori/noleggiatori” in corso di validità, di cui all’articolo A9A appendice 2 RSN 2020. A tal fine nella scheda di iscrizione ciascun concorrente dovrà obbligatoriamente indicare il numero di licenza e la ragione sociale del preparatore/noleggiare del quale dichiara di avvalersi. L’elenco degli iscritti dovrà riportare obbligatoriamente il numero di licenza e nominativo dello stesso.

7.3) In base alla classifica finale generale assoluta di gara, nell’ambito dei primi 20 classificati, a ciascun Preparatore/Noleggiatore sarà assegnato il seguente punteggio moltiplicato per il coefficiente di gara: 30, 27, 26, 25, 24, 23, 21, 20, 18, 16, 15, 12, 10, 8, 6, 5, 4, 3, 2, 1., per un massimo di due vetture classificate.

7.4) Classifica finale

La classifica finale verrà redatta sulla base di tutti i punteggi acquisiti.

7.5) PREMI

Il Preparatore/ Noleggiatore primo classificato del Campionato riceverà come premio il rinnovo gratuito della licenza per la successiva stagione sportiva.

8) Caratteristiche del Percorso – durata del rally

Nel nuovo regolamento del CIWRC 2020 si prevedono:

*tolleranza del 5% per il limite massimo.

Ai fini del calcolo della durata massima della gara, se la premiazione sarà fatta all’arrivo sul podio, l’inizio della premiazione sarà convenzionalmente considerato coincidente con l’orario di esposizione della classifica, maggiorato di 30’.

*I Rally di Campionato Italiano WRC devono avere una durata massima di ogni gara deve essere di 36 ore con l’aggiunta di un massimo di 8 ore per le ricognizioni, oppure di 48 ore comprensive delle ricognizioni.

Numero PS diverse: 3

9) Concorrenti e Conduttori ammessi

9.2) Per condurre le seguenti vetture occorre almeno la licenza C/R Internazionale o C Nazionale Senior (solo per le gare nazionali):

  • Gruppi A/Prod E, N/Prod S con cilindrata superiore a 2000 cc.
  • Super 1600
  • R4
  • FGT
  • R3C
  • R3T

La presente disposizione non si applica alle vetture turbo diesel con cilindrata geometrica fino a 2000 cc. e alle vetture turbo benzina di Gruppo A e N, Prod S, Prod E con cilindrata geometrica fino a 1600 cc.

9.3) Per condurre le seguenti vetture, oltre alla licenza C/R internazionale o C Senior, è necessario avere superato un test di abilitazione.

  • WRC
  • Super 2000
  • R4 Kit
  • N5
  • R5
  • K11
  • RGT

Il test potrà essere effettuato presso la Scuola Federale, oppure in località differenti, più vicine alla residenza dei richiedenti, per tramite della Scuola Federale.

10) Vetture ammesse

RALLY NAZIONALI B con validità per il CAMPIONATO ITALIANO WRC – COPPA RALLY coefficiente 1,5

Saranno ammesse le seguenti vetture conformi alle prescrizioni dell’All. J: WRC (1.6 e 2.0 turbo), Super 2000 (2.0 Atmosferico 1.6 Turbo), A8/Prod E8, K11, Super 1600, Gruppo A/Prod E fino 2000, Gruppo R(tutte le classi), Gruppo N/Prod S (tutte le classi), RGT, FGT, Racing Start, Racing Start Plus, R1 Nazionale, R1 Ibr. Nazionale, N5 Nazionale.

11) TASSE DI ISCRIZIONE:

10.1) Concorrenti Persone Fisiche: i

10.1.2) RALLY NAZIONALI B con validità per il CAMPIONATO ITALIANO WRC – CIWRC

  • Racing Start – R1A- R1 A Naz € 585
  • N0 – Prod S0- N1 – Prod S1 – A0 (K0) – Prod E0 – A5 (K9) – Prod E5 – R1B – R1 B Naz. – R1- R1 Ibr. Naz. € 660
  • N2 – Prod S2 – A6 – Prod E6 – K10 – R1 C Naz– R1 TNaz. – Racing Start Plus € 820
  • N3 – Prod S3 – A7- Prod E7 € 995
  • Super 1600 – R3C – R3T – R3D – R2B – R2C – € 995
  • N4 – Prod S4 – RGT – FGT– A8 – Prod E8 – K11 €1140
  • Super 2000(2.0 atmosferico-1.6 turbo) – R4 – R4 Kit – R5- N5 Naz. € 1195
  • WRC €1300

Tutti gli importi non sono comprensivi di IVA

Concorrenti Persone Giuridiche: Tutte le tasse di iscrizione sopra indicate saranno maggiorate del 20%.

RALLY NAZIONALI B con validità per il CAMPIONATO ITALIANO WRC – CIWRC 2020 per equipaggi Under 23 (sia Primo Conduttore che Secondo conduttore nati dopo il 31 Dicembre 1996)

  • Racing Start – R1A – R1 A Naz. € 330
  • N0 – Prod S0- N1 – Prod S1 – A0 (K0) – Prod E0 – A5 (K9) – Prod E5 R1B – R1 B Naz. – R1 – R1 Ibr. Naz. € 365
  • N2 – Prod S2 – A6 – Prod E6 – K10 – R1 C Naz– R1 TNaz. – Racing Start Plus € 445
  • N3 – Prod S3 – A7- Prod E7 € 535
  • Super 1600 – R3C – R3T – R3D – R2B – R2C – € 535
  • N4 – Prod S4 – RGT – FGT– A8 – Prod E8 – K11 € 605
  • Super 2000(2.0 atmosferico-1.6 turbo) – R4 – R4 Kit – R5 – N5 Naz. € 635
  • WRC € 685

Tutti gli importi non sono comprensivi di IVA

Concorrenti Persone Giuridiche: Tutte le tasse di iscrizione sopra indicate saranno maggiorate del 20%.

15) Targhe e numeri di gara. Vedere Artt. 11 e 11 Bis della NG Rally

Le vetture dovranno essere presentate alle verifiche tecniche con i numeri di gara e le targhe ufficiali applicate.

20) Ricognizioni

L’organizzatore dovrà mettere i Conduttori nella condizione di poter effettuare le ricognizioni in un tempo massimo di 8 ore. Nel caso in cui preveda una seconda giornata di ricognizioni, essa dovrà essere programmata nel fine settimana precedente allo svolgimento del rally. Nel caso in cui la tabella tempi e distanze preveda prove speciali in orari notturni, gli organizzatori sono obbligati a prevedere le ricognizioni delle stesse prove in orari che prevedano le medesime condizioni di luce. Le ricognizioni dovranno essere effettuate, dopo la consegna del Road Book e della scheda di ricognizione, con vetture strettamente di serie, senza alcun allestimento da gara. Per ogni Prova Speciale è ammesso un numero massimo di tre passaggi; nelle gare titolate FIA sono ammessi un numero massimo di due passaggi, Sono vietate le vetture “staffetta” che precedono quelle in ricognizione e i collegamenti radio sulle vetture in ricognizione. Ogni ricognizione effettuata al di fuori del giorno e degli orari stabiliti sarà considerata una infrazione molto grave e verrà segnalata al Direttore di Gara per i provvedimenti di conseguenza.

27) Ordine di partenza

Nel nuovo regolamento del CIWRC 2020, i Piloti Prioritari FIA verranno equiparati ai Piloti Prioritari del Primo Elenco Internazionale. Essi comunque mantengono le prerogative della priorità FIA. a) Piloti prioritari del primo e secondo elenco internazionale in base alla classifica provvisoria del campionato WRC in corso. Nella prima gara di Campionato Italiano WRC, l’ordine di partenza sarà stabilito in base alla classifica del Campionato Italiano WRC dell’anno precedente; b) Piloti prioritari del 1° elenco Internazionale ACI-Sport non compresi nella classifica provvisoria del Campionato Italiano WRC; c) Piloti prioritari del 2° elenco internazionale non compresi nella classifica provvisoria del Campionato Italiano WRC; d) assegnati i numeri di partenza con i criteri indicati nelle lettere precedenti, si procederà alle successive assegnazioni con il seguente ordine di classe:

WRC – R5 – N5 Naz. – R4 Kit – Super 2000 (2.0 atmosferico – 1.6 turbo) – RGT – R4 – N4/Prod S4 – A8/Prod E8 – K11 – Super 1600 – R3C / R3T– FGT – R2C – R2B – A7/Prod E7 -RSTB PLUS 1.6 – R1T Naz – RS PLUS 2.0 – R3D – N3/Prod S3 – R1 Ibr. Naz. – R1 – K10 – A6/Prod E6 – RSTW / RSTB 1.6 – RSTB PLUS 1.4 – R1C Naz – RS 2.0 – RSTB / RSTW1.4 – RS PLUS 1.6 – A5/Prod E5 – N2/Prod S2 – R1B – R1B Naz. – RSTW / RSTB 1.0 – RS1.6 – RSD PLUS 2.0 – RSD2.0 – A0/Prod E0 – RS PLUS 1.4 – RS PLUS 1.15 – N1/Prod S1 – R1A – R1A Naz – RS1.4 – RSD 1.5 – N0/Prod S0 – RS1.15.

CIR/CIWRC: ARTICOLO AGGIUNTO AL REGOLAMENTO NELLE GARE ABBINATE CIR/CIWRC PER EMERGENZA COVID 19. WRC – R5 – N5 Naz. – R4 Kit – Super 2000 (2.0 atmosferico – 1.6 turbo) – RGT – R3C / R3T- R2C – R2B – Super 1600 – R4 – N4/Prod S4 – A8 – Prod E8 – K11 – FGT – A7/Prod E7 – RSTB PLUS 1.6 – R1T Naz – RS PLUS 2.0 – R3D – N3/Prod S3 – K10 – A6/Prod E6 – RSTW / RSTB 1.6 – RSTB PLUS 1.4 – R1C Naz – RS 2.0 – RSTB / RSTW1.4 – RS PLUS 1.6 – A5/Prod E5 – N2/Prod S2 – R1 Ibr.naz.- R1 – R1B – R1B Naz. – RSTW / RSTB 1.0 – RS1.6 – RSD PLUS 2.0 – RSD2.0 – A0/Prod E0 – RS PLUS 1.4 – RS PLUS 1.15 – N1/Prod S1 – R1A – R1A Naz – RS1.4 – RSD 1.5 – N0/Prod S0 – RS1.15;

32) CLASSIFICHE

In deroga a quanto previsto dal regolamento all’articolo 33 del RSN si prevede che per l’aggiudicazione del titolo CIWRC 2020 è necessario che il pilota abbia preso la partenza ad almeno 2 gare. Saranno redatte le seguenti classifiche:

  • Generale;
  • Gruppo;
  • Classe;
  • Femminile;
  • Under 25;
  • Over 55
  • Scuderie
  • Preparatori/Noleggiatori
  • Speciali

34.2 Premiazione e Conferenza stampa

Per regolamento, la premiazione di almeno i primi tre equipaggi della classifica assoluta e del Preparatore/Noleggiatore della prima vettura classificata del rally di CIWRC 2020 deve essere fatta sul podio immediatamente dopo l’arrivo. NT. In tutti i rally la conferenza stampa è annullata